Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Giappone navicella rilascia rover asteroide nell'ultima missione

Giappone sonda Hayabusa2 rilasciato un piccolo rover giovedì che atterrerà sulla superficie di un asteroide, come parte della sua missione finale, prima di tornare a Terra, in Giappone space agency ha detto.

Minerva-II2 rover ha iniziato una lenta discesa verso l'asteroide Ryugu, la Japan Aerospace Exploration Agency, o JAXA, ha detto.

Hayabusa2 arrivato nel giugno del 2018. Ha raccolto campioni di terreno e di altri dati da un asteroide 300 milioni di chilometri (180 milioni di km) dalla Terra in una serie di missioni finalizzate all'ottenimento di indizi sull'origine del sistema solare.

La sonda rilasciato il rover, che assomiglia ad una circolare del biscotto della latta, da circa 1 km (0.6 miglia) sopra la superficie dell'asteroide. Si impegna a raccogliere i dati e le immagini del rover come desends nei prossimi giorni di Ryugu — prende il nome da un castello di dragone in un racconto popolare Giapponese — per la ricerca, l'asteroide di gravità.

Interessato nello Spazio?

Aggiungere Spazio di un interesse per rimanere aggiornato sulle ultime Spazio news, video e analisi da ABC News. Spazio per Aggiungere Interesse

è l'ultima missione per la popolarissima navicella spaziale, il cui nome significa " falco.

Hayabusa2 è quello di iniziare il suo anno di ritorno alla Terra, alla fine di quest'anno.

Due simili a energia solare rovers sono stati distribuiti Ryugu lo scorso anno per raccogliere i dati di superficie e di scattare foto.

Hayabusa2 stessa è atterrato sull'asteroide due volte, nonostante le difficoltà causate da Ryugu è più-che-previsto in superficie, che ha fornito la limitata possibilità di atterraggio. Nel primo touchdown nel mese di febbraio, ha raccolto la superficie di campioni di polvere. Nel mese di luglio, ha raccolto metropolitana di campioni per la prima volta nella storia dello spazio dopo l'atterraggio in un cratere in precedenza creato da sabbiatura della superficie.

JAXA gli scienziati ritengono che la metropolitana campioni contengono dati importanti influenzata dalla radiazione e di altri fattori ambientali che poteva dire di più circa l'origine del sistema solare, miliardi di anni fa.

Asteroidi che orbitano attorno al sole, ma sono molto più piccoli dei pianeti, sono tra gli oggetti più antichi del sistema solare, e può aiutare a spiegare come la Terra si è evoluta.

---

Seguire Mari Yamaguchi su Twitter https://www.twitter.com/mariyamaguchi

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.