Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

L'acqua, la temperatura giusta per la vita di un'altra star del pianeta

In una stuzzicante prima, gli scienziati hanno scoperto l'acqua su un pianeta al di fuori del nostro sistema solare che ha temperature adatte per la vita.

Due gruppi di ricerca hanno annunciato questa settimana che hanno trovato il vapore acqueo nell'atmosfera di un pianeta 110 anni luce di distanza nella costellazione del Leone. Questo cosiddetto Super Terra è la giusta distanza dalla sua stella in teoria ospitare la vita.

È l'unico pianeta conosciuto finora per avere sia l'acqua e la temperatura necessaria per la vita, l'University College di Londra ha segnalato nella rivista Nature Astronomia mercoledì. Ma l'autore principale Angelos Tsiaras sottolineato come "Questa non è sicuramente una seconda Terra."

la Sua stella e atmosfera così diversa dalla nostra, "la Terra-come le condizioni non sono possibili," Tsiaras ha detto ai giornalisti. "L'unica domanda che stiamo cercando di chiedere qui, e stiamo spingendo in avanti, è la domanda di abitabilità."

Un Canadese guidato il team ha annunciato risultati simili martedì. In un documento presentato all'osservatorio Astronomico, Rivista per la pubblicazione, questi scienziati suggeriscono che potrebbe anche piovere c'.

"Questo rappresenta il più grande passo ancora verso il nostro obiettivo finale di trovare la vita su altri pianeti, di dimostrare che non siamo soli," lo studio dell'astronomo del cavo, Bjorn Benneke dell'Università di Montreal, ha detto in una dichiarazione.

Scoperto nel 2015, il pianeta conosciuto come K2-18b è due volte la dimensione della Terra, otto volte la massa. Mentre è pensato per essere roccioso, non si sa se l'acqua che scorre in superficie. La sua stella, una nana rossa, è notevolmente più piccola e più fredda del nostro sole, una nana gialla, e la sua atmosfera è diversa dalla nostra.

Tuttavia, Tsiaras detto K2-18b potrebbe contribuire a determinare, "la Terra È unica?"

I risultati sono doppiamente emozionante, Tsiaras notato, dato che questo non è solo il primo Super Terra con acqua rilevato nella sua atmosfera, ma il pianeta si trova all'interno della zona abitabile della sua stella.

Il team di ricerca utilizzati dati archiviati dal Telescopio Spaziale Hubble e altri veicoli spaziali per analizzare l'atmosfera del pianeta. Ulteriori osservazioni sono necessarie per determinare se il pianeta è in effetti un vero mondo dell'acqua, l'utilizzo di prossima generazione di osservatori come la NASA James Webb Space Telescope e l'Agenzia Spaziale Europea Ariel, sia a causa di lanciare nel 2020.

Futuri telescopi a Terra e nello spazio, dovrebbe aiutare a scoprire di più Super Terre orbitanti stelle nane rosse — crede di essere il più comune di stelle e pianeti nella nostra galassia Via Lattea. Super Terre sono definite come aventi una massa superiore a Terra, ma a meno di giganti gassosi come Urano e Nettuno; più di 1,260 sono stati confermati per data.

, Mentre l'acqua è già stato identificato in atmosfere di gas caldo giganti girando altre stelle, le più recenti scoperte rappresentano il primo rilevamento di vapore acqueo nell'atmosfera di un altro tipo di esopianeta, Tsiaras, ha detto.

della NASA, tally, che attualmente comprende più di 4.000 confermato di pianeti e altri 4.000 potenziali candidati. La maggior parte sono stati rilevati utilizzando il transito metodo, dove i telescopi di guardare per un leggero e fugace di regolazione della luminosità di una stella di luce, come un pianeta, passa nel campo di vista.

Per ora, gli scienziati sanno K2-18b dura 33 giorni in orbita attorno alla sua stella, in modo che un anno c'è un mese qui. A questa distanza, gamma di temperature da meno di 100 gradi a 116 gradi Fahrenheit (meno di 73 gradi a 47 gradi Celsius.)

La stella, rosso incandescente nella giornata di cielo, è creduto per bombardare il pianeta con radiazioni dure abbastanza rapidamente infliggere alcuna visitatori umani con il cancro, anche se "la vita potrebbe essersi evoluta in modo diverso" per sopravvivere, ha notato la Londra del team di Ingo Waldmann. Un pianeta gemello, nel frattempo, orbita più vicino alla stella, e che è probabilmente troppo caldo per essere nella zona abitabile.

La copertura nuvolosa non è troppo spessa su K2-18b, altrimenti avrebbe oscurato il vapore acqueo in atmosfera, secondo gli scienziati.

La superficie, nel frattempo, potrebbe essere bagnato o asciutto. Londra, i dati suggeriscono che il vapore acqueo fa ovunque tra lo 0,01% e il 50% dell'atmosfera — "una vasta gamma di prodotti" Waldmann riconosciuto. In ogni modo, dato il pianeta di massa, sarebbe difficile camminare sulla superficie.

"Forse non è proprio la vostra destinazione di vacanza appena ancora," Waldmann ha scherzato.

---

L'Associated Press, la Salute e il Dipartimento di Scienze riceve sostegno dal Howard Hughes Medical Institute, Dipartimento di Scienze della Formazione. L'AP è l'unico responsabile per tutti i contenuti.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.