Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Sondaggio: Monitoraggio di asteroidi un favorito la messa a fuoco per il programma spaziale

gli Americani preferiscono un programma spaziale che si concentra sui potenziali impatti di asteroidi, la ricerca scientifica e l'uso di robot per esplorare il cosmo oltre invio per gli esseri umani sulla luna o su Marte, un nuovo sondaggio mostra.

sondaggio di Associated Press e il NORC Center for Public Affairs di Ricerca, rilasciato giovedi, un mese prima del 50 ° anniversario dell'allunaggio dell'Apollo 11, elenchi di asteroidi e comete di monitoraggio come il N ° 1 obiettivo desiderato per il programma spaziale AMERICANO. Circa due terzi degli Americani chiamata "molto" o " estremamente importante, e per un 9 su 10 chiamarlo almeno moderatamente importante.

Il sondaggio si presenta come la Casa Bianca spinge per ottenere gli astronauti sulla luna, ma solo circa un quarto degli Americani ha detto di luna o per l'esplorazione di Marte da parte di astronauti dovrebbe essere tra il programma spaziale delle priorità. Circa un terzo chiamato ciascuno di quelli moderatamente importante.

Neil Armstrong e Buzz Aldrin, il 20 luglio 1969, divenne il primo uomo a camminare su un altro corpo celeste. In tutto, 12 astronauti della NASA ha fatto un passo sulla luna.

Jan Dizard, 78, un pensionato di studi ambientali professore vita di Chico, in California, riconosce che c'è ancora molto da imparare sulla luna e sarebbe "miracolosa" per l'invio di astronauti su Marte. Ma ora non è il tempo, ha sottolineato.

"Ci sono tutti i tipi di altre cose, non ultimo dei quali è il cambiamento climatico, che meritano la nostra attenzione," Dizard ha detto al AP. "Questo altre cose possono aspettare."

Dopo di asteroidi e comete di monitoraggio, di ricerca scientifica per espandere la conoscenza della Terra e il resto del sistema solare e dell'universo prossimo sulla lista degli Americani' di spazio di priorità, circa 6 su 10 ha detto che era "molto" o " estremamente importante. Quasi la metà ha detto la stessa circa l'invio di sonde robotiche, piuttosto che gli astronauti, per esplorare lo spazio, e circa 4 su 10 ha detto la stessa cosa ha continuato il finanziamento della Stazione Spaziale Internazionale.

la Ricerca di vita su altri pianeti è arrivato quinto, con il 34% valutazione di almeno molto importante, seguito da un 27% per umana su Marte spedizioni e del 23% per le imbarcazioni con equipaggio moonshots.

In un calore morto per l'ultimo posto tra i nove elencati obiettivi: impostazione permanente umana, residenze su altri pianeti, con il 21% classifica come una priorità molto alta, e stabilire una presenza militare americana nello spazio, con il 19%. Mentre gli altri obiettivi sono stati considerati almeno moderatamente importante dalla maggioranza degli Americani, circa la metà chiamato una presenza militare e colonie spaziali importante.

Toni Dewey, 71, un pensionato di segreteria lavoratore a Wilmington, North Carolina, ha detto che l'esplorazione dello spazio dovrebbero beneficiare la vita sulla Terra e gli esploratori devono essere macchine contro gli esseri umani.

"costerebbe un sacco di soldi per mandare su Marte", ha detto, "e abbiamo strade e ponti che hanno bisogno di riparare qui."

Come per la luna, Dewey ha osservato, "ci Siamo stati."

Ma Alan Curtis, 47, di Pocatello, Idaho, considera la luna e Marte viaggi una priorità assoluta, soprattutto se gli stati UNITI è quello di rimanere un leader mondiale nello spazio. Rispetto con le sue prodezze degli anni 1960 e 1970, il programma spaziale AMERICANO è ora un secondo pensiero, ha detto.

"Il male che abbiamo da affittare un posto su una navicella spaziale russa per arrivare alla stazione spaziale", ha detto Curtis, un negozio di cassa che dice di essere un occasionale cacciatore di taglie. Egli ha sottolineato il primo atterraggio di una sonda spaziale sul lato più lontano della luna, dalla Cina nel mese di gennaio.

Abdul Lotiff, 28, vendita al dettaglio security manager aziendale in Mason City, Iowa, favorisce anche un ritorno alla luna. Egli vede benefici economici, con il conseguente nuovo tech versare in aree al di fuori del locale commerciale. Inoltre, ha detto che, se e quando la Terra diventa sovrappopolato, la luna potrebbe servire come trampolino di lancio per l'umanità di espansione nello spazio.

L'indagine ha chiesto gli Americani a scegliere direttamente tra la luna e Marte per l'esplorazione da astronauta STATUNITENSE. Il pianeta rosso è stato il vincitore di circa il doppio: il 37%, rispetto al 18%. Tuttavia, il 43% ha detto né la destinazione era una priorità.

Per gli Americani al di sotto dei 45 — nati dopo NASA Apollo moonshots — Marte è venuto fuori in cima da un ancora più grande margine: il 50% preferisce un Marte viaggio, contro il 17% per la luna. Un terzo ha detto né dovrebbe essere una priorità.

Per coloro 45 e più anziani, il 52% ha risposto né di Marte, né la luna dovrebbe essere una priorità, come un essere umano di destinazione. Di che fascia di età, il 26% ha preferito l'invio di astronauti su Marte e il 19% per la luna.

per la Casa Bianca del termine di scadenza per la restituzione di astronauti sulla luna entro cinque anni — la NASA sta puntando per l'acqua ricco di ghiaccio nel polo sud lunare entro il 2024 — circa 4 su 10 Americani favorito il piano, contro 2 in 10 contro. Il resto non aveva alcuna opinione forte in entrambi i modi.

La buona notizia, almeno per la NASA e i suoi appaltatori, è che il 60% degli Americani credono che i benefici del programma spaziale, hanno giustificato il costo.

Nel 1979 — il 10 ° anniversario del primo allunaggio con equipaggio — il 41% degli Americani ha detto che i benefici erano vale la pena il costo, in base a un AP-NBC News sondaggio.

Se dato l'opportunità di sperimentare un viaggio nello spazio se stessi, circa la metà degli Americani ha detto che sarebbe in orbita intorno alla Terra, mentre circa 4 su 10 sarebbe volare sulla luna e 3 su 10 sarebbe andata su Marte. Tra coloro che sono disposti a viaggiare per il pianeta rosso, circa la metà — o il 15% di tutti gli Americani — ha dichiarato di non spostare di una colonia su Marte, anche se questo significava mai di tornare sulla Terra.

gli Uomini erano più probabili che le donne vogliono viaggiare per lo spazio di destinazione: orbita attorno alla Terra, la luna e Marte.

Curtis sostiene che il degli stati UNITI potrebbe avere una colonia sulla luna ora "se avessimo messo il nostro denaro nei posti giusti."

"non ci Siamo mai stati così a lungo," ha detto. "È la bandiera ancora lì?"

USA flag sono stati piantati sulla luna durante ogni Apollo sbarchi attraverso 1972. Il primo è stato colpito da gas di scarico del motore quando Apollo 11 Armstrong e Aldrin fatto saltare la luna.

---

Swanson segnalato da Washington. Associated Press scrittore Jeremy Rehm a New York ha contribuito a questo rapporto.

---

AP-NORC sondaggio di 1,137 adulti è stata condotta nel Maggio 17-20 utilizzando un campione prelevato da NORC probabilità a base di AmeriSpeak Pannello, che è stato progettato per essere rappresentativi della popolazione degli stati UNITI. Il margine di errore di campionamento, per tutti gli intervistati è di più o meno 4,1 punti percentuali.

---

Online

AP-NORC Center: http://www.apnorc.org/

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.