Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

AG apre inchiesta dell'autorità di REGOLAMENTAZIONE degli affari finanziari

La DC procuratore generale di venerdì citato in giudizio i record finanziari dalla National Rifle Association e la National Rifle Association Foundation, l'ultimo mal di testa per il tormentato diritti di pistola organizzazione.

(di PIÙ: Top NRA esecutivo Chris Cox si dimette in mezzo periodo tumultuoso per la pistola di gruppo )

“L'Ufficio del Procuratore Generale per il Distretto di Columbia ha emesso mandati di comparizione per la National Rifle Association of America (AGCOM) e l'AGCOM Foundation, Inc., come parte di un'indagine su se queste entità violato il Distretto senza scopo di lucro Atto. Siamo alla ricerca di documenti da queste due organizzazioni non profit di dettaglio, tra le altre cose, i loro record finanziari, i pagamenti ai fornitori e pagamenti a funzionari e dirigenti di” Avvocato Generale Karl Racine, ha detto.

l'Avvocato Generale per Il Distretto di Columbia è responsabile per "responsabile per la protezione di organizzazioni di beneficenza, e le loro attività," il sito dell'ufficio dice.

William A. Brewer III, la NRA portare avvocato, ha detto in una dichiarazione che l'organizzazione intende cooperare pienamente, l'Associated Press ha riferito.

Interessati nel Controllo delle armi?

Aggiungere il Controllo delle armi come un interesse per rimanere aggiornato sulle ultime il Controllo delle armi news, video e analisi da ABC News. Il Controllo delle armi Aggiungere Interesse

"L'AGCOM ha piena fiducia nelle sue pratiche contabili e di impegno per il buon governo," Brewer ha detto. "L'associazione finanziari sono oggetto di revisione e i suoi depositi fiscali sono verificati da una delle più rinomate aziende del mondo. Internamente, l'associazione di una adeguata politica sui conflitti di interesse, che prevede che tutti i potenziali conflitti sono rivisti e analizzati dal comitato di verifica", ha detto, secondo l'AP.

(di PIÙ: NRA membro del consiglio di amministrazione: 'Imperativo' per pulire la casa, passare dal CEO Wayne LaPierre )

L'AGCOM facce di una fiorente scandalo che circonda discutibile spesa, pratica e riportato dal New Yorker e ulteriormente dettagliate in un anonimo perdita di documenti interni.

perdita di documenti, la cui autenticità ABC News non è stata in grado di verificare, incluse le lettere che sembrano mostrare ex Presidente AGCOM Lt. Col. Oliver North sollevato gravi preoccupazioni con l'organizzazione del comitato di verifica circa 24 milioni di dollari in spese legali pagate per l'azienda di un consulente esterno William di Birra, nel corso dell'ultimo anno. A nord è stato recentemente espulso, come presidente, in mezzo a una disputa con la NRA CEO Wayne LaPierre.

Lucas Jackson/Reuters, FILE Wayne LaPierre, vice presidente esecutivo e amministratore delegato della National Rifle Association, parla al NRA riunione annuale a Indianapolis, Indiana, 26 aprile 2019.

Quelle tasse -- stimato in una lettera a costo di organizzazione quasi $100.000 al giorno -- “sono drenante, NRA in contanti a qualcosa di sbalorditivo velocità”, ha scritto il Nord e NRA Vice Presidente Richard Childress il 18 aprile, come hanno sollecitato il comitato di autorizzare una revisione indipendente.

“Fatture di queste dimensioni per 12 mesi di lavoro sembrano eccessive e costituito una minaccia esistenziale per la stabilità finanziaria dell'AGCOM,” si legge nella lettera. “Questo è un bilancio di emergenza.”

In un paio di affermazioni che a ABC News da parte di un portavoce per il produttore di Birra, due NRA funzionari non hanno contestato l'autenticità dei documenti, ma ha respinto le accuse contenute al loro interno.

“Questo è stantio news – riciclati da quelli personali ordini del giorno", ha detto Carolyn Prati, il nuovo presidente. "In ogni caso, l'intero consiglio è pienamente consapevole di questi problemi. Abbiamo piena fiducia nel Wayne LaPierre e il lavoro che sta facendo a sostegno della NRA e i suoi membri. È un po 'strano e un po' patetico che alcune persone sarebbero resort a perdite di informazioni per avanzare loro agende. Questo non ha nessuna attinenza con il supporto della scheda di Wayne e il lavoro l'AGCOM fa per proteggere l'America costituzionale della libertà".

“memo su il Birraio di studio per spese legali è imprecisa, si riflette una disinformati vista dell'azienda, della sua billings, e la sua difesa per l'AGCOM,” ha detto Charles Cotone, presidente della NRA comitato per il controllo interno. “Il consiglio di amministrazione supporta il lavoro che l'azienda sta facendo, i risultati ottenuti e il valore dei suoi servizi. In particolare, questo rapporto è stato esaminato, verificato ed approvato.”

Molteplici tentativi di raggiungere il Nord non hanno avuto successo.

Queste ultime rivelazioni sono arrivato nel corso di un periodo di crescenti tensioni interne all'organizzazione, come mezzi di controllo dell'autorità nazionale di REGOLAMENTAZIONE e le sue finanze ha chiesto di azione per l'applicazione della legge e legislatori.

Nel mese di aprile, l'AGCOM citato in giudizio la sua di lunga data annuncio agenzia Ackerman McQueen, l'appaltatore dietro NRATV, sollevando domande circa l'annuncio dell'azienda rapporto con il Nord. Giorni dopo, Il New Yorker ha pubblicato un indagine da parte di Mike Spie dell'associazione no profit di giornalismo presa La Traccia che ha affermato “memo creata da un senior N. R. A. dipendente descrivere un posto di lavoro distinto dal segreto, self-dealing, e l'avidità, i cui leader hanno incoraggiato disastrose iniziative imprenditoriali e discutibile partnership, e sono emarginati coloro che oggetto.”

nello stesso mese, Il New York Times ha riferito che in una lettera inviata all'AGCOM membri del consiglio di amministrazione, LaPierre accusato Nord di estorcere lui, minacciando di rilascio di danneggiare informazioni circa l'AGCOM, a meno che LaPierre le dimissioni. In definitiva, però, è stato il Nord che avrebbe dimettersi da presidente, perdendo l'apparente lotta per il potere.

Chris Cox, la NRA lobbista capo e principale stratega politico per l'Istituto per l'Azione Legislativa – l'attività di lobbying braccio per l'AGCOM, si è dimesso, secondo Andrew Arulanandum, l'AGCOM, amministratore delegato di per gli affari pubblici.

Né le AUTORITÀ né Cox hanno rilasciato una dichiarazione circa le sue dimissioni o confermato eventuali dettagli in merito a ciò che viene richiesto lo spostamento.

Alcuni membri del consiglio hanno anche chiamato per LaPierre passo giù come l'ex deputato Repubblicano, Ret. Lt. Col. Allen West.

West ha annunciato in un post sul blog che avrebbe ritirato il suo sostegno LaPierre, citando le preoccupazioni circa la presunta cattiva gestione finanziaria all'interno dell'organizzazione e ciò che egli chiama “bugie” raccontate da Carolyn Prati, il nuovo presidente, e Carlo Cotone, presidente della NRA comitato per il controllo interno, in LaPierre difesa.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.