Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Alcuni in Congresso attenzione contro Trump dichiarazione di emergenza nazionale per costruire parete

Legislatori a Capitol Hill, tra cui le principali alleati del Presidente Donald Trump sono riferito in guardia contro di lui dichiarazione di stato di emergenza nazionale per costruire i suoi desiderata muro di confine e che potrebbero portare al blocco, se lui fa così.

Trump ha avvertito la domenica, se Democratici e Repubblicani non possono trovare un accordo per finanziare il governo da Febbraio. 15 con l'inclusione di fondi per il suo pregiato muro di confine, poteva andare da solo da dichiarazione di stato di emergenza nazionale.

“non posso prendere nulla sul tavolo”, Trump ha detto in un'intervista alla CBS "Face the Nation" che è stato trasmesso di domenica.

Dichiarazione di stato di emergenza nazionale darebbe al presidente il potere di reindirizzare i fondi per la costruzione di un muro lungo il confine Messicano.

(di PIÙ: Pentagono conferma di 3.750 ulteriori truppe in direzione del confine USA-Messico)

Interessati a Donald Trump?

Aggiungi Donald Trump come un interesse per rimanere aggiornato sulle ultime Donald Trump news, video e analisi da ABC News. Donald Trump Aggiungere Interesse

con ogni probabilità, Trump sarebbe immediatamente contestato in tribunale se ha dichiarato una situazione di emergenza nazionale in cui i suoi piani finirebbe languono in un procedimento legale.

La dichiarazione potrebbe anche costringere i Repubblicani in entrambe le camere al pubblico di spalato con il presidente.

Una rara risoluzione di disapprovazione

secondo le disposizioni di Emergenze Nazionali Atto, una dichiarazione presidenziale può essere risolto se i legislatori passare una risoluzione comune per farlo.

Secondo il Washington Post membri della Trump proprio partito sono riferito in guardia lui che il Congresso potrebbe essere costretto ad agire dovrebbe Trump dichiarare una emergenza nazionale.

“io sono per qualunque cosa funziona, il che significa evitare un arresto ed evitando il presidente sensazione che egli deve dichiarare un'emergenza nazionale,” il Leader della Maggioranza al Senato Mitch McConnell ha detto ai giornalisti durante una conferenza stampa di martedì scorso.

In quello stesso giorno, McConnell, in un faccia a faccia riunione riferito avvertito Trump sulle conseguenze della dichiarazione di stato di emergenza nazionale in un incontro privato alla Casa Bianca, secondo il Washington Post. Le conseguenze potrebbero includere Congresso il passaggio di una risoluzione che non approvano la dichiarazione di emergenza, che avrebbe costretto Trump considerare che rilascia il suo primo veto mai.

J. Scott Applewhite/APSenate il Leader della Maggioranza Mitch McConnell lascia la camera, dopo aver parlato circa il suo piano nella sfida tra Briscola e Democratici che ha portato ad un parziale collasso del governo in Campidoglio a Washington, Jan. 22, 2019.

McConnell portavoce ha rifiutato di discutere il senatore conversazioni private con ABC News.

(di PIÙ: Trump dice che c'è un 'buone possibilita' che sarà lui a dichiarare l'emergenza nazionale)

Ma la risoluzione comune è anche discusso sulla Casa lato, che i Democratici di controllo.

“Il Presidente non è riuscito a convincere il popolo Americano e il Congresso, che c'è una crisi sul nostro confine Meridionale. La camera dei Rappresentanti sarà vigorosamente sfida la dichiarazione che cerca un fine corsa intorno al Congresso il potere della borsa”, un Democratico leadership di Casa aiutante ha detto ABC News in una dichiarazione il lunedi.

Michael Reynolds/EPA via ShutterstockSpeaker della Casa di Nancy Pelosi tiene una conferenza stampa a Capitol Hill a Washington, DC, Jan. 31, 2019.

“Una risoluzione di disapprovazione è probabile che il Presidente va giù questo percorso, ma non sono state prese decisioni, né può essere fatto fino a quando vediamo quello che il Presidente fa e come lo fa,” l'aiutante ha detto.

Il presidente ha già ribadito la sua fiducia nell'amministrazione legale in piedi per la dichiarazione di stato di emergenza nazionale, se dovesse decidere di dichiarare.

"Siamo in una forte posizione legale – lo stiamo facendo, a prescindere. Non abbiamo dichiarato l'emergenza nazionale di sicurezza e di sicurezza stiamo costruendo un sacco di muro", Trump ha detto ai giornalisti la settimana scorsa.

Ma alcuni senatori del GOP avvisa che se poteva mettere un nuovo precedente per i futuri presidenti Democratici.

“Abbiamo un sacco di persone che sono a disagio con [una dichiarazione di emergenza] per diverse ragioni, alcune delle quali sono costituzionali e la separazione dei poteri, il” Senato Maggioranza Whip John Thune, R-S. D., ha detto ai giornalisti la settimana scorsa. “Preferiamo che non sia la direzione che l'amministrazione sceglie di andare. Ma i Democratici sono disposti a giocare a palla qui, se vogliamo arrivare ad un accordo.”

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.