Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Amazon lobby impiegati esenti da lavoro protezioni

Molti di Amazon a Seattle-area dipendenti sarebbero esenti dal nuovo lavoro di protezioni di un disegno di legge trasmesso dal Senato dello stato dopo i lobbisti per il gigante tecnologico ha spinto a modificare una chiave di soglia nelle regole.

Le protezioni parzialmente vietare clausole di non concorrenza — controversi accordi utilizzato da aziende di tecnologia e altri per bloccare i dipendenti di andare al lavoro, per i concorrenti o per il lancio di rivale di start-up.

Legislatori dicono Amazon pressioni per avere la soglia di reddito fissati a un livello che sarebbe probabilmente esenti molti lavoratori a Seattle.

L'impegno, è stata l'azienda ha ampliato la sua presenza nella capitale dello stato, dove la spesa è più che triplicato negli ultimi anni.

La legge è stata approvata lo stato di Washington Senato martedì con lo stipendio di soglia fissato a $100.000 - il livello di ricercato da Amazon. I dipendenti al di sopra della soglia sarebbe esentata dal lavoro di protezione. Originale salario soglia di misura è stato di circa $180,000.

Il salario mediano per Amazon dipendenti a Seattle è di circa $113,000, secondo Glassdoor.com, una società che tiene traccia di grandi aziende.

Altre disposizioni richiedono alcune protezioni per i lavoratori che più di 100.000 dollari, tra cui una di 18 mesi il limite di eventuali clausole di non concorrenza sono segno e un requisito che i dipendenti devono essere compensate, mentre sono esclusi dal lavoro. La proposta originale

Il provvedimento ora dirige per la Casa di stato per la considerazione.

Milioni di dollari lavoratori firma degli accordi di non concorrenza. Una manciata di stati, tra cui California, vietare tali accordi.

Altre aziende si parla circostante lo stato di Washington bill, così come i gruppi come l'Associazione di Washington di Business e lo Stato di Washington Hospital Association.

erano interessati a mantenere i segreti commerciali e la proprietà intellettuale di alcuni, ma è rimasto aperto per bloccare l'uso degli accordi di non concorrenza per i lavoratori pagati.

Democratica Sens. Marko Liias di Lynwood e Rep. Derek Stanford di Bothell, sponsor della camera e del Senato versioni del disegno di legge, ha detto che Amazon ha fatto la soglia inferiore di una priorità.

"hanno un sacco di peso", Stanford, ha detto. "Amazon è stato detto, se è al di sopra di questo numero, siamo contrari.

Amazon tenuto fuori su approvazione di un precedente provvedimento sulla stessa questione, anche dopo che Microsoft ha firmato, Stanford, ha detto.

Stanford, che ha presentato un emendamento per abbassare la soglia nel suo disegno di legge per il livello richiesto da Amazon, ha detto che è venuto giù per la semplice aritmetica: L'opposizione di un importante datore di lavoro, lo stato dovrebbe girare voti contro il disegno di legge.

Amazon ha difeso la sua attività di lobby.

"Come qualsiasi altra attività, ci lavoro con i funzionari eletti in modo da capire come i regolamenti proposti avranno un impatto di oltre 50.000 dipendenti e la crescita del nostro business nello stato," il portavoce dell'azienda Aaron Toso, ha detto.

Sen. Curtis Re di Yakima votato per la misura e poi ha detto che la soglia è stata appropriata e vorresti aiutare le aziende a proteggere la loro proprietà intellettuale, garantendo i lavoratori a basso salario.

Amazon spingere il disegno di legge è venuto dopo che l'azienda ha triplicato la spesa di lobbying nel capitale di stato, in collaborazione con una più incisiva presa di posizione verso la città, i governi di tutto il paese.

lo Scorso anno, la società ha aderito ad un aggressivo sforzo che ha contribuito abrogazione della tassa professionale a Seattle.

Nel 2017, la società penzolava high-paying posti di lavoro e miliardi di dollari di investimenti, come gli incentivi per le città per ospitare la nuova sede. I comuni che si trasformò rapidamente alle agevolazioni fiscali e altri lucrosi incentivi per attirare l'azienda.

Nello stato di Washington, l'azienda spende lobbisti saltato da $114,000 nel 2014 a $358,000 nel 2016, secondo Amazon rapporti con lo stato, la Divulgazione Pubblica della Commissione. Ha speso $679,000 nel 2017 e $333,000 nel 2018.

Che la mette dietro per Microsoft, ma davanti a Google e Facebook nella spesa per il lobbying nel stato.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.