Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Andrew Yang dice che le grandi aziende tecnologiche sarebbe ben servito se rotto

Come ex-amministratore delegato di una start-up, del candidato Democratico Andrew Yang ha detto big della tecnologia dei conglomerati come Facebook, Google e Amazon sarebbe "ben servito" se suddiviso in aziende più piccole, come alcuni dei suoi avversari Democratici hanno proposto.

"penso che in molti casi sono troppo grandi," Yang ha detto ABC News' Senior del Congresso Corrispondente Maria Bruce e Direttore Politico Rick Klein sulle potenti podcast di Politica il mercoledì. "Saremmo ben servita, chiedendo loro di rompere in diverse parti del loro business."

Yang dell'avversario, Sen. Elizabeth Warren, D-Mass., è stato uno dei primi a chiamare per spezzare le grandi aziende tecnologiche per creare un più equilibrato di mercato per i consumatori. L'argomento è diventato un problema di campagna dopo Facebook co-fondatore Chris Hughes ha scritto che era d'accordo con Warren.

da allora, i candidati Democratici sono stato su entrambi i lati della navata, quando si tratta di rompere big tech. Sen. Cory Booker, D-N. J., ha sostenuto che la più forte delle leggi antitrust necessari per essere applicate, piuttosto che il governo federale di decidere quale società di smantellare. Nel frattempo, Sen. Kamala Harris, che rappresenta California e, cosa ancora più importante Silicon Valley, si fermò a corto di chiamata per l'anti-monopolio di azione da parte del governo federale.

Phil Lungo/AP Andrew Yang, la presentazione di un candidato Democratico, le primarie per il presidente, arriva in municipio incontro promosso da Euclide capitolo della NAACP a Cristo, la Chiesa Luterana in Cleveland, Feb. 24, 2019.

Ma al di là del dibattito sul big tech monopolio di stato, Yang ha detto che il suo più grande preoccupazione con grande tecnologia dei conglomerati sono gli effetti negativi sui giovani Americani di salute mentale e gli effetti della depressione e la dipendenza da siti di social media. Egli disse loro rottura non è risolvere il problema.

"È più sfumata solo spezzettate," Yang ha detto. "In realtà, non di risolvere molti dei problemi."

(di PIÙ: presidente repubblicano Andrew Yang obiettivi di automazione di pioggia intrisa di NYC rally)

Tuttavia, Yang commenti su breaking up big tech potrebbe rivelarsi spina nella sua firma la campagna politica conosciuta come la "Libertà di Dividendo," universale o del reddito di base. Yang proposta di dare ogni Americano da 18 a 64 anni, con 1000 dollari al mese, o $12,000, nel corso di un anno, finanziati-in parte-con l'implementazione di ulteriori tasse sui grandi aziende tecnologiche come Amazon, Google e Facebook.

Yang ha detto la creazione di un valore aggiunto, come molti paesi stranieri hanno già fatto, tassare le grandi aziende tecnologiche come Amazon che non pagano imposte sul reddito federali lo scorso anno, e di aiutare la raccolta di fondi pubblici economici programmi come universale di reddito.

Alcune ulteriori proposte presenti su Yang sito web della campagna sono il suo supporto di abbassare il diritto di voto a 16 anni l'età, offrendo servizi gratuiti di consulenza matrimoniale a tutti e fornire ad ogni singolo agente di polizia in tutto il paese, con un corpo macchina. Yang ha detto che il suo proposte sono un riflesso dei tempi.

"mi sono detto: io sono molto pragmatico e realista su ciò che abbiamo di fronte nel 2019, 2020. Dobbiamo smettere di fingere che fosse ancora negli anni 1960 e 1970," Yang ha detto "Powerhouse " Politica".

44-anno-vecchio nativo di New York e figlio di Taiwan immigrati, ha lanciato la sua campagna per la presidenza all'inizio di quest'anno nel mese di febbraio. Ha fondato Venture per l'America senza scopo di lucro, finalizzate alla formazione di laureati a lavorare in una startup in città come Baltimora, Detroit, Pittsburgh e Cleveland. Yang esperienza nella tecnologia deriva dal fatto di essere amministratore delegato di una prova-prep di start up, che è stato poi venduto.

(di PIÙ: Andrew Yang: che Cosa dovete conoscere circa la politica rookie, la Casa Bianca di speranza) Drew Angerer/ Imprenditore e del candidato Democratico Andrew Yang esce dal palco, dopo aver parlato al National Action Network convention annuale, il 3 aprile, 2019, a New York.

Considerato un long-shot candidato all'inizio della gara, l'interesse Yang negli ultimi mesi è costantemente aumentata. L'imprenditore di recente si è qualificato per il primo dibattito Democratico nel mese di giugno, dopo aver raggiunto il donatore e il polling soglie.

Tuttavia, la sua campagna riceve il sostegno di un gruppo problematico: white supremacists. Bianco nazionalista Richard Spencer ha twittato negli ultimi mesi il suo supporto di Yang candidatura. Yang ha detto che non vuole che il suo supporto.

"ho completamente sconfessato alcun supporto da parte di chi ha qualche sorta di odioso o ideologia razzista, io sto per l'opposto di che sto figlio di immigrati, a me stesso," Yang ha detto. "Non si può controllare tutto necessariamente tutte le persone che decidono che la tua candidatura è meritevole di sostegno, ma io non voglio il loro supporto".

A competere contro le grandi nomi come l'ex Vice Presidente Joe Biden, Yang ha detto potrebbe essere proprio quello che gli Americani stanno cercando in contrasto con alcuni dei suoi più noti avversari.

"penso che il popolo Americano che vogliono sostenere e certamente qualcuno che servono nel settore pubblico per un numero di anni è molto importante per alcune persone," Yang ha detto. "Ma vorrei suggerire per le altre persone, che stanno cercando e dicendo che il governo è un decennio dietro la curva quando si tratta di diverse sfide, la tecnologia in particolare."

Yang ha parlato di alcune di queste sfide tecnologiche, rivolgendosi a una folla di migliaia di sostenitori, martedì sotto la pioggia battente, New York, Washington Square Park. La sua crescente popolarità, Yang ha detto che sono la canalizzazione delle stesse frustrazioni elettori individuato al momento del voto per il Presidente Donald Trump nel 2016.

"sto parlando del vissuto di molti, molti Americani," Yang ha detto. "Sto parlando di esperienze che gli Americani si trovano ad affrontare."

Potenza Politica podcast è un programma settimanale che posti ogni mercoledì, e comprende headliner interviste e approfondimenti sulle persone e sugli eventi plasmare la politica degli stati UNITI. Powerhouse podcast di Politica è ospitato da ABC News, il Capo della Casa Bianca Corrispondente Jonathan Karl e ABC News Politica Regista Rick Klein.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.