Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Casa bianca che pesa più tagli fiscali come Trump rifiuta le paure di recessione

Anche come Presidente Donald Trump insiste l'economia degli stati UNITI è “il migliore del mondo”, egli è anche un peso perseguire un altro giro di tagli fiscali, in mezzo a preoccupazioni circa una possibile recessione.

"Lui guarda a tagli fiscali di nuovo, noi pensiamo che incita l'espansione economica" Casa Bianca il vice segretario stampa Hogan Gidley ha detto durante un'intervista con FOX News martedì.

La possibilità è stata discussa nel corso di una politica della Casa Bianca riunione di lunedì. L'idea di un payroll tax cut è stata anche lanciata in questi giorni, anche se i funzionari dicono che l'idea è stata presentata e non prendono in seria considerazione.

"non è considerato in questo momento," Gidley ha ribadito martedì. "Siamo sempre alla ricerca per dare alla gente il loro denaro duramente guadagnato e che con la conversazione era circa."

Interessati a Donald Trump?

Aggiungi Donald Trump come un interesse per rimanere aggiornato sulle ultime Donald Trump news, video e analisi da ABC News. Donald Trump Aggiungere Interesse (di PIÙ: il Presidente Trump respinge i timori di NOI recessione economica)

Pubblicamente, il presidente continua a colpire un tono ottimistico sulla forza dell'economia STATUNITENSE e ha mandato il suo superiore gli aiutanti economici in televisione per amplificare ulteriormente la Casa Bianca messaggio.

Nicola Tronca/AFP/ il Presidente Donald Trump parla alla stampa prima di salire a bordo dell'Air Force One in Morristown, N. J., Ago. 18, 2019.

“Abbiamo la più forte economia, da lontano, nel mondo,” Trump ha insistito per i giornalisti di domenica. “Non vedo una recessione. Voglio dire, il mondo è in recessione, adesso. E-anche se, troppo grande una dichiarazione.”

(di PIÙ: La Nota: Trump bullish su economia, a quale costo?)

Per quanto Trump non riconoscere la debolezza dell'economia, indica la colpa al più ampio panorama globale e al Presidente della Federal Reserve, Jerome Powell, il quale ha raccolto a mano per il lavoro, ma è caduto in disgrazia con Trump, che crede che la Fed dovrebbe ridurre ulteriormente i tassi di interesse.

Il presidente del rinnovato interesse per un altro giro di tagli fiscali, che arriva dopo il suo precedente impegno, nelle settimane appena prima del 2018 elezioni di medio termine, per perseguire un 10 per cento di tagli alle tasse per la classe media. Dopo l'elezione, il presidente è sceso di tutte le discussioni, le promesse di tagli alle tasse.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.