Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Congresso raggiunge tassi di forzare i membri di pagare le proprie molestie sessuali insediamenti

Dopo un anno cullato dal #MeToo movimento e mesi di trattative, il Congresso è sull'orlo di una riforma proprie molestie sessuali regolamenti.

camera e al Senato, i negoziatori hanno raggiunto un accordo di mercoledì per la revisione del congresso regolamenti che disciplinano le molestie sessuali, aprendo la strada per un voto sul provvedimento in entrambe le camere le prossime due settimane, prima che il Congresso levi per l'anno.

secondo i termini del compromesso ha annunciato mercoledì, i membri del Congresso dovrebbe essere ritenuto personalmente responsabile per molestie sessuali di rappresaglia e di insediamenti, che richiedono loro di rimborsare il Tesoro. Sarebbe anche pubblicamente identificare i membri del Congresso per risolvere molestie crediti, unitamente a ogni insediamenti.

“penso che ci invia il messaggio che non c'è tolleranza zero per cattivo comportamento,” Rep. Gregg Harper, R-Mississippi, il presidente della camera di Amministrazione del Comitato, ha detto a ABC News.

(di PIÙ: molestie Sessuali politica nel Congresso per "proteggere il molestatore': Congressista)

Tom Williams/CQ Roll Call/sRep. Gregg Harper, R Signorina., partecipa a una conferenza stampa dopo la Casa Repubblicana Conferenza in Campidoglio, Nov. 29, 2017.

L'accordo riguarderà anche le molestie di protezioni per dipendenti non pagati, compresi i tirocinanti e del congresso compagni, e di creare un sistema elettronico per l'elaborazione di molestie sessuali crediti.

L'accordo annunciato da Sens. Roy Blunt, R-Missouri, e Amy Klobuchar, D Minnesota, diviso da Casa-passata la revisione della legislazione su alcuni importanti provvedimenti: il Legislatore non saranno sul gancio per discriminazione insediamenti e del personale congressuali che vengono crediti non sarà fornito gratuitamente un consulente legale, come la Casa di bill mandato.

Tom Williams/CQ-Roll Call,Inc./, FILESen. Roy Blunt conduce una conferenza stampa dopo il Repubblicano Senato della Politica pranzo in Campidoglio, Jan. 9 del 2018.

(di PIÙ: il Congresso dettagli di alcuni pagamenti per molestie sessuali accusatori)

Rep. Jackie Speier, D-California, uno dei leader sulla Casa di bill all'inizio di quest'anno, sta lavorando per introdurre una legislazione bipartisan al prossimo Congresso, che include disposizioni che non è nel disegno di legge del Senato, secondo un aiutante. Lei è anche esplorando se alcune di tali disposizioni potrebbe essere implementata anche in Casa regole per il prossimo Congresso.

Tom Williams/CQ appello via , FILEJackie Speier partecipa a una conferenza stampa in questa Gen. 6, 2016 file di foto.

il Congresso ha già fatto una serie di modifiche alla politica di quest'anno per affrontare la questione della violenza sessuale e molestie sul posto di lavoro, tra cui l'obbligo obbligatoria anti-molestie di formazione per i soci, collaboratori, stagisti e del congresso compagni, in ogni sessione del Congresso.

Una manciata di membri del Congresso hanno dimesso o in pensione quest'anno, come risultato di molestie sessuali e di accuse di cattiva condotta. Negli ultimi anni, il Congresso ha speso centinaia di migliaia di dollari di denaro dei contribuenti spesi per risolvere molestie sessuali crediti.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.