Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Corte suprema pesa gara fattore gerrymandering caso

La Corte Suprema lunedì guadato una lunga disputa sull'uso di razza come un fattore nel disegno di Virginia legislative di stato per i distretti, ponendo le basi per una decisione importante che potrebbe rimodellare elettorale del paesaggio in chiave swing di stato alla vigilia del 2020 elezioni presidenziali.

Il caso dei centri in 11 stato della camera dei Delegati dei distretti, i cui confini sono stati disegnati nel 2011, a seguito del censimento del 2010 e hanno un alto numero di elettori neri. I critici sostengono che la mappa è stata redatta per “pack” minoranze razziali in distretti per limitare la loro influenza politica altrove; difensori dire che la razza non ha predominano altra razza neutrale considerazioni.

Interessati alla Corte Suprema?

Aggiungi Corte Suprema come un interesse per rimanere aggiornato sulle ultime Corte Suprema news, video e analisi da ABC News. Corte suprema Aggiungere Interesse

AFP/, FILEPeople voto nel Super martedì primario a Centreville High School 1 Marzo, 2016, in Centreville Va.

Il Voting Rights Act del 1965 stabilisce che gli stati come la Virginia con una storia di discriminazione sistematica a considerare la razza come un fattore quando si disegnano i confini. Tuttavia, il 14 ° Emendamento della Equal Protection clause limiti membri mediante gara per limitare i diritti di voto del gruppo di minoranza.

(di PIÙ: la Corte Suprema scioperi giù parte del Voting Rights Act)

I giudici hanno affrontato apertamente che con atto di bilanciamento, e come misurare abbastanza.

“mi chiedo come è stato possibile rispettare i Diritti di Voto di Agire su di un lato e la Protezione Uguale sull'altro in questa banda stretta”, ha detto la Giustizia Brett Kavanaugh.

camera controllata dai Repubblicani dei Delegati, nel disegnare la mappa, ha deciso che in ciascuno degli 11 distretti dove la minoranza di elettori, la maggioranza della popolazione in Virginia – nero elettori deve essere di almeno il 55 per cento degli aventi diritto votanti piscina per garantire che gli Afro-Americani potrebbero eleggere un candidato di loro scelta.

Il piano al momento ricevuto un ampio sostegno bipartisan e sostenuta da molti membri della Virginia black caucus. L'amministrazione Obama, il Dipartimento di Giustizia anche firmata.

Alex Wong/, FILEVirginia Stato Procuratore Generale Mark Herring partecipa all'annuale Haymarket Day parade, Ott. 20, 2018, in Haymarket, Va.

Paolo Clemente, sostenendo per conto dello stato Repubblicani della camera, ha sostenuto che i giudici non dovrebbero gestire il processo o imporre una “corte-piano ordinato il popolo della Virginia.”

Ma gli sfidanti dire che il 55 per cento di destinazione per gli elettori neri è arbitrariamente troppo alta.

Marc Elias, l'avvocato che rappresenta i critici della mappa, chiamato “one-size-fits-all” standard per ciascuno degli 11 distretti problematico. “Se lo stato crea una regola,” Elias ha sostenuto, “è impegnato in stereotipi razziali.”

Giustizia Sonia Sotomayor sembrava più ricettivi a questo argomento. “È difficile per me immaginare come gara non è predominante quando sono linee di disegno in mezzo a una strada” con il nero case da un lato e case bianche.

(di PIÙ: Gerrymandering cause sosta successiva riorganizzazione si avvicina)

La politica posta in gioco è alta.

Virginia Repubblicani tenere una slim 2-sede maggioranza sia in Casa dei Delegati e il Senato dello stato. Gli esperti dicono che il ridisegno della impugnata distretti potrebbe dare un vantaggio ai Democratici diretto nella campagna autunno.

Tutti i posti in Virginia legislatore sulla scheda elettorale di novembre. Il risultato sarà determinare la parte di controllo dello stato chambers dirigendo verso il 2020 il censimento e la successiva riorganizzazione – la possibilità di rimodellare Assemblea e congresso mappe per un decennio.

Virginia è stato classificato come uno dei più gerrymandered stati del paese con i distretti disegnato, in molti casi, in particolare per ridurre al minimo l'influenza elettorale del nero Democratica elettori, secondo le apartitica Princeton Gerrymandering Progetto.

l'anno Scorso, un tribunale di grado inferiore, si schierò con gli sfidanti di Virginia sulla mappa, stabilendo che l'assemblea di stato non è riuscito a condurre un “analisi olistica” di razza considerazioni unico per ogni distretto. Ha ordinato una nuova mappa disegnata prima del 2019 elezioni.

Virginia Democratica del Procuratore Generale Mark Herring ha deciso di lasciare la decisione stand, la scelta di non ricorso all'alta corte. Lo stato Repubblicano-led Casa dei Delegati proposto il ricorso, invece.

(PIÙ Corte Suprema a decidere il destino di croce, a forma di memoriale della prima GUERRA mondiale, nel Maryland)

Il giudice potrebbe anche decidere di rimanere fuori dalla faccenda, il provvedimento restrittivo che la Casa Virginia non hanno la legittimazione a proporre una sfida a tutti.

“Quello di questa corte è stato chiesto di fare da arbitro in una controversia in la Virginia governo”, ha detto Virginia Procuratore Generale Toby Heytens. “Ma il Procuratore Generale dello stato che ha autorità”, e ha scelto di non esercitare.

La Corte Suprema è previsto il rilascio di un parere entro la fine di giugno.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.