Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Donna il compito di aiutare ISIS venire con 'kill list' degli Americani

Un 20-anno-vecchio Georgia donna è stata incaricata di aiutare ISIS con la pubblicazione di un "kill list" in linea con i nomi del Dipartimento di Stato, i dipendenti e i soldati Americani, secondo i procuratori federali, nel Distretto Meridionale di New York.

Secondo l'accusa aperti la scorsa settimana, Kim Anh Vo unì Cyber Califfato nel 2016 -- un gruppo che hanno detto le autorità giurato fedeltà all'ISIS e si era impegnato a svolgere online cyber attacchi e intrusioni contro gli Americani.

Vo è accusato di lavorare con l'UCC per reclutare un minore in Norvegia e gli altri a "creare contenuti online a sostegno di ISIS," DOJ rilascio detto.

era conosciuta come "F@ng," "Zozo" o "Miss.Ossa" online, secondo il governo.

(di PIÙ: Attraverso lo Stagno: ISIS sposa vuole tornare a casa in gran Bretagna come Brexit dibattito infuria su)

Interessati a ISIS?

Aggiungi ISIS come un interesse per rimanere aggiornato sulle ultime ISIS news, video e analisi da ABC News. ISIS Aggiungere Interesse

Secondo i documenti del tribunale, ha "lavorato come parte del Kalachnikv E-Security team, che giurato fedeltà all'ISIS."

Che il gruppo "ha lavorato sotto l'UCC banner con altri gruppi di hacker che aveva giurato fedeltà all'ISIS," hanno detto i funzionari.

Nel mese di aprile 2016, l'UCC inviato una kill list di poco più di 3.600 persone nell'area di New York City che ha detto "Elenco dei più importanti cittadini di #NewYork #Brooklyn e in qualche altra città ... Li Vogliamo #Morti", secondo il Dipartimento di Giustizia.

elenco incluse le informazioni personali è stato postato su Twitter, secondo il Dipartimento di Giustizia.

rapporto del Pentagono mette in guardia circa il futuro dell'ISIS in Siria, come Trump dice che le truppe USA può tornare molto presto "

un Altro kill list è venuto un anno dopo, nell'aprile 2017, e questa volta inserito un video con le minacce più e ha più di 8.000 persone in lista.

“Abbiamo un messaggio per il popolo degli stati UNITI, e, soprattutto, il presidente Trump: Sapere che noi continuiamo a fare la guerra contro di voi, sappiate che il vostro contatore attacchi solo rende più forte(sic). L'UCC inizierà un nuovo passo in questa guerra contro di voi. . . .” un video ha detto, secondo i documenti del tribunale.

“verrà rilasciato un elenco con più di 8000 nomi, indirizzi, indirizzi e-mail, di chi lotta contro gli stati UNITI. O vivono tra i kuffar. Uccideteli ovunque li si trova," un'altra presunta minaccia continua, accompagnata da quello che i procuratori dicono che è una decapitazione di un uomo in ginocchio.

Il gruppo di mira anche senza scopo di lucro, il cui CEO è un ex ambasciatore degli stati UNITI, i documenti del tribunale ha detto. Video pubblicato sul interno dell'azienda, il sito di leggere "Questo messaggio è diretto a te ... sono state spiando su di noi."

non Si sa che la società è presente, o che l'ex ambasciatore è che è stato preso di mira.

"È incasinato con Stato Islamico, QUINDI si ASPETTANO da NOI PRESTO," il video messaggio con il CEO di immagine di fronte a un video raffigurante una decapitazione.

Homeland Security Kirstjen Nielsen citato Vo caso in un discorso lunedi, dicendo: "ISIS è incoraggiare i suoi seguaci a "rimanere in patria e uccidere, utilizzando ogni mezzo possibile."

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.