Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Dopo aver manipolato Zuckerberg, Pelosi video, i legislatori afferrare per ‘deepfake’ risposte

Giorni dopo che l'artista ha caricato un manipolate digitalmente video online che appaiono per mostrare Facebook CEO Mark Zuckerberg recitando un sinistro monologo sul “controllo[ling] il futuro,” una vita reale di un panel di esperti, si sedette davanti legislatori giovedì con un chiaro messaggio: Questo è solo l'inizio del problema di “deepfakes,” e non ci sono risposte facili.

“Ci sono alcuni fenomeni che vengono insieme e rendere deepfakes particolarmente preoccupante quando sono provocatorio e distruttivi,” Danielle Cedro, un professore di diritto presso l'Università del Maryland che ha scritto circa i pericoli di deepfakes, ha detto l'House Intelligence Committee. “La prima è che sappiamo che come esseri umani, l'audio e il video in modo viscerale, tendiamo a credere a quello che i nostri occhi e le orecchie sono a dirci.”

Il termine deepfake si riferisce a video o audio che è stato modificato con l'aiuto di profonda tecnologia di apprendimento in cui, di solito, una persona è dimostrato di fare qualcosa che non hanno mai fatto o detto qualcosa che non ha mai detto.

Un modo è quello di digitale impunture il viso di una persona su un'altra persona, come ABC News’ corrispondente Kyra Phillips sperimentato in prima persona in un recente “Nightline” la relazione. Se il supporto è stato manipolato artificialmente per decenni, i computer più veloci e di facile utilizzo, disponibile al pubblico la tecnologia rende convincente falsi sempre più facile da produrre e proliferare online, dicono gli esperti.

(di PIÙ: Vedere, ma non credere: anche all'Interno dell'azienda di "deepfakes') Saul Loeb/AFP/ Speaker della camera dei Rappresentanti Nancy Pelosi parla con la stampa, 13 giugno 2019, durante il suo settimanale conferenza stampa a Capitol Hill.

Il comitato di audizione affrontato le possibili soluzioni per combattere deepfakes, da strumenti tecnologici per rilevare automaticamente digitale falsificazioni di mezzi legali per punire i creatori di potenziale regolamenti per la società di social media, ma è anche cimentata con una più sfumata problema: quando manipolato o “sintetico” video correre a capofitto in domande circa la libertà di parola nel Primo Emendamento, le domande con le quali i social media le aziende sono attualmente alle prese.

Antoine Gyori/Corbis via , FILE di Facebook CEO Mark Zuckerberg lasciare il Palazzo dell'Eliseo, dopo un incontro con il Presidente francese, Emmanuel Macron a rompere in giù la diffusione di disinformazione e di odio, 10 Maggio, 2019, a Parigi.

Per esempio, la maggior parte dei testimoni esperti hanno convenuto che Facebook è stato corretto quando ha deciso di non rimuovere il falso Zuckerberg video.

“penso che sia un esempio perfetto dove dato il contesto che la satira e la parodia che è veramente sano per la conversazione,” il Cedro ha detto.

Il regno UNITO artisti che ha postato il video, Manifesti di disegno di legge e Daniel Howe, anche inviato a Instagram altre ovviamente falsificato video di Presidente Donald Trump, e celebrità Morgan Freeman e Kim Kardashian, dove le figure attribuito loro il successo di un'organizzazione fittizia chiamata SPETTRO.

“In risposta al recente mondiale scandali che riguardano i dati, la democrazia, la privacy e la sorveglianza digitale, abbiamo voluto strappare aprire la "scatola nera" del digitale influenza dell'industria e rivelare agli altri che cosa è realmente come,” Poster ha detto in una dichiarazione.

Facebook, proprietaria di Instagram, ha rifiutato di rimuovere il video falso, dicendo che la società avrebbe potuto trattarli nello stesso modo in cui gestisce tutti disinformazione su Instagram. “Se di terze parti fact-checkers marchio come falso, ci sarà un filtro da Instagram raccomandazione di superfici come Esplorare e hashtag pages”, un Facebook portavoce ha detto ABC News.

Cedro ha detto il falso video anche contribuito a innescare una conversazione su un altro manipolato il video recentemente nelle notizie -- che uno dei House Speaker Nancy Pelosi, che era stato leggermente modificato in un modo che la faceva apparire compromessa, un esempio di quello che gli esperti chiamano un "cheapfake."

(di PIÙ: Manipolato Nancy Pelosi, il video può essere un segno di cose a venire nel 2020 ciclo elettorale) Josh Edelson/AFP/, FILE di UN segno è visto all'ingresso Facebook aziendale sede a Menlo Park, in California, il 21 Marzo, 2018.

I Pelosi caso esposto una divisione tra le principali piattaforme digitali: YouTube ha preso il video in basso, mentre Facebook lasciato ma downranked a rallentare la sua sociale diffuso. Twitter ha anche lasciato il video online, suggerendo di non violare le sue politiche.

Cedro ha suggerito che era giusto prendere provvedimenti nei confronti di un video.

“Per qualcosa di simile a un video in cui è chiaramente un manipolata e la rappresentazione, non è satira, non è una parodia, sono meravigliosi usi per deepfakes che sono l'arte e la storia, una sorta di ringiovanimento per le persone a creare la loro su se stessi...”, ha detto.

Compagni di testimonianza di Clint Watt, senior fellow presso il Centro di Cibernetica e la Sicurezza nazionale presso la George Washington University, ha detto che il confronto tra Zuckerberg e Pelosi video è stato molto istruttivo, in quanto ha mostrato quanto il contesto importava quando fare questo tipo di chiamate.

“Nessuno crede davvero di Mark Zuckerberg può controllare il futuro”, Watts ha detto. Watt lodato Facebook per attaccare le sue politiche come stanno, ma ha detto che crede l'azienda è alla ricerca per la leadership politica per l'input su come tali politiche possono avere bisogno di evolvere.

Rep. Jim Himes, D Conn., ha detto che è preoccupato per deepfakes, si è anche preoccupata per i metodi di polizia di loro.

“non voglio avere questa conversazione perché così terribile come penso tutti abbiamo pensato che Pelosi video è stato, ci deve essere una differenza se i Russi che messo su, che è una cosa, e se Mad Magazine che fa una satira”, ha detto. “Qualche linguaggio che hai usato qui, oggi, mi fa preoccupare Primo Emendamento titoli di capitale, espressione libera, secolare tradizione di satira persone come noi, che meritano di essere satira ...”

(di PIÙ: Esperti: Spia usato AI generato da affrontare per la connessione con gli obiettivi)

Il gruppo di esperti ha suggerito un certo numero di metodi per aiutare a contrastare la proliferazione di deepfake video. Il cedro ha suggerito una modifica di legge che renderebbe piattaforme di social media più responsabile per il contenuto di accoglienza. Attualmente queste aziende sono immuni da responsabilità per i post o video ospitati su piattaforme perché non generare o co-creare il contenuto. Il cedro ha suggerito che questa immunità dovrebbe essere condizionata su quello che lei chiama “ragionevole moderazione dei contenuti pratiche”, mettendo l'accento sulle piattaforme a mettere in rigoroso accertamento processi in atto.

Twitter sostiene che questa immunità, citato da Cedro, che è previsto dall'articolo 230 del Communications Decency Act, è di vitale importanza per proteggere il discorso sulla piattaforma. “Promuovere e migliorare pubbliche sane conversazioni è il nostro singolare obiettivo di una società. CDA 230 protegge questa missione — si rafforza anche la nostra politica di esecuzione e di moderazione capacità".

David Doermann, ex responsabile di progetto della DARPA (Defense Advanced Research Project Agency) sostenuto per un ritardo per essere implementato in modo che alcuni di verifica iniziale può essere fatto prima che i video vengono pubblicati i social media. “Non c'è alcun motivo perché queste cose devono essere istantanea”, ha detto il comitato. “Abbiamo fatto di pornografia infantile, l'abbiamo fatto noi per il traffico di esseri umani. Sono seri su queste cose. Questa è un'altra area un po ' più nel mezzo, ma penso che possano fare lo stesso sforzo in queste zone, per fare questo tipo di valutazione.”

Secondo Twitter, la valutazione di ogni Tweet pubblicato non è né scalabile né realistico. Twitter dice che sarà rimuovere qualsiasi contenuto, tra disinformazione e deepfakes, che non è nel business della ha deciso ciò che è vero in linea. Pertanto, molti manipolato video non cadere in fallo di Twitter regole.

Tutti gli esperti hanno espresso un urgente bisogno di risolvere il problema in quanto la tecnologia utilizzata per creare questi deepfakes è ora ampiamente disponibili. Doermann suggerito che anche uno studente di Scuola superiore con un buon computer è possibile scaricare il software apertamente su internet e potrebbe creare un deepfake video durante la notte. “Non è qualcosa che devi essere un A. I. di esperti per l'esecuzione, un principiante può eseguire questo tipo di cose”, ha detto.

Facebook, dice in un comunicato che ha investito e sta lavorando a stretto contatto con esperti del settore per contribuire a combattere deepfakes e la disinformazione: “continuiamo a vedere come possiamo migliorare il nostro approccio e i sistemi che abbiamo costruito. Parte dei che include ottenendo fuori di feedback da parte di accademici, esperti e politici.”

Cedro probabilmente riassume suggerito di pannello migliore, quando ha detto che è necessario adottare un approccio multidimensionale per affrontare il problema della deepfakes. “Non c'è pallottola d'argento. Abbiamo bisogno di una combinazione di legge, mercati e veramente sociali resistenza.”

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.