Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Figlie condividere strazianti storie di abusi nelle case di cura

Sonja Fischer è stato "83 anni, incapace di parlare, incapace di combattere," sua figlia, Maya, detto i legislatori mercoledì.

Nel 2014, a Minneapolis struttura di cura in cui sua madre viveva chiamato e ha detto che il morbo di Alzheimer paziente era stata violentata da un maschio caregiver.

"i Miei ultimi ricordi di vita di mia madre includono ora guardando il suo bang in maniera incontrollata sulle sue parti intime per giorni e giorni dopo lo stupro, con le lacrime rotolare giù per i suoi occhi, apparentemente cercando di dirmi che cosa era stato fatto per lei, ma non riesce a parlare," Fischer ha detto ai membri della Commissione Finanze del Senato nel corso di una heartwrenching udienza proteggere gli anziani da abuso in case di cura.

STOCK PHOTO/UN anziano in sedia a rotelle, guardando fuori di una finestra in un corridoio dell'ospedale appare in questo non datato stock photo.

Secondo il Minneapolis Star Tribune, nel 2015 il caregiver, George Kpingbah, è stato condannato a otto anni di carcere.

"mi sento ancora in colpa di non essere in grado di prendersi cura di lei, di me e di dover affidare la cura per gli altri solo per avere il suo sottoposti a questo impensabile assalto," Maya Fischer ha detto.

Fischer ha ricordato assicurando sua madre che lei sarebbe stata al sicuro e che lei non ne avrebbe sofferto.

"non riesco mai a superare il senso di colpa di rendersi conto che queste promesse non sono state mantenute," Fischer ha detto.

Durante l'audizione di testimoni, ha evidenziato una serie di problemi in cura l'anziano quali l'insufficiente assunzione di personale nelle strutture di cura e le difficoltà che affrontano le famiglie nel determinare se una struttura di assistenza soddisfa il livello di qualità che si desidera fornire per i loro parenti.

"non passa settimana senza vedere qualcosa su casa di cura l'abuso o la negligenza in cronaca nazionale. Ogni famiglia ha una persona cara, una madre, un padre o un nonno — che potrebbe un giorno bisogno di assistenza infermieristica domiciliare. Che rende questo un argomento di enorme preoccupazione per ogni Americano," ha detto il Sen. Chuck Grassley, R-Iowa, il presidente del comitato.

Il comitato, inoltre, ha sentito la storia di Virginia Olthoff, che morì dopo la sofferenza dell'abbandono estremo a Iowa casa di cura, sua figlia ha testimoniato.

Secondo il Mondo Gazette, la casa di cura è stato multato $77,463 per carenze nell'assistenza, tra cui Olthoff.

Sua figlia, Patricia Vuoto, ha detto che sua madre è stata ricoverata in ospedale dopo una notte di infermiere ha riferito che Olthoff era in preda a circa 3 ore Vuota disse quando arrivò in ospedale, pronto soccorso medico le ha detto che sua madre era molto disidratato e aveva probabilmente ha subito un ictus.

Il medico le ha detto credeva Olthoff era stata senza acqua o qualsiasi tipo di fluido, per almeno quattro o cinque giorni, Vuoto testimoniato.

"Dove era la mia telefonata? Il rapporto ha anche detto che aveva pianto dal dolore spesso. Dove era la mia telefonata?" Vuoto, ha chiesto alla commissione.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.