Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

'Io voglio vivere': Trump decisione di terminare le cure mediche minaccia giovani immigrati

Due immigrati che dicono di affidarsi a cure mediche negli Stati Uniti per sopravvivere fatto emotivo motivi per i legislatori mercoledì, opponendo una Briscola politica dell'amministrazione, che potrebbe causare loro e per gli altri, di essere espulsi.

Maria Isabel Bueso, che soffre di una rara malattia genetica, ha detto al Comitato di Sorveglianza che i medici hanno detto che non viviamo passato la sua adolescenza.

(di PIÙ: Gov't watchdog documenti 'trauma, la paura dell'abbandono per separati migranti bambini)

"io voglio vivere. Io sono un essere umano con le speranze e i sogni nella mia vita", ha detto nella sua dichiarazione di apertura. "Mi sto chiedendo il Congresso e l'amministrazione a venire insieme e a destra il male di questo cambiamento di politica. Questo non è un partigiano problema. Questo è un problema umanitario e la nostra vita dipende da esso."

Jacquelyn Martin/AP Maria Isabel Bueso, 24, di Concord, in California., a sinistra e Jonathan Sanchez, 16, di Boston, che hanno entrambe medica di azione differita, a prendere il loro posto all'inizio di una Sorveglianza House sottocommissione per l'udito, Sett. 11, 2019, a Capitol Hill a Washington.

Ha detto a causa dell'inadeguatezza delle cure mediche nel suo paese, il Guatemala, ottenendo la cura negli Stati Uniti è di fondamentale importanza. Lei è stato invitato a partecipare a una sperimentazione clinica con un V2 visto presso l'Università della California a San Francisco Benioff Children's Hospital e che i trattamenti sviluppato per affrontare la sua malattia rara ha mantenuto il suo e l'altrui vita.

Interessati a Donald Trump?

Aggiungi Donald Trump come un interesse per rimanere aggiornato sulle ultime Donald Trump news, video e analisi da ABC News. Donald Trump Aggiungere Interesse

Bueso, 24, e la sua famiglia hanno vissuto negli Stati Uniti per 16 anni in un programma di governo che rinvia azione sulle deportazioni in ordine di cercare un trattamento medico.

Jacquelyn Martin/AP Maria Isabel Bueso, 24, di Concord, in California., a sinistra, lascia a Casa la Supervisione della sottocommissione per l'udito, Sett. 11, 2019, a Washington.

Lei e 16-anno-vecchio Jonathan Sanchez, che ha la fibrosi cistica, sia applicata per un'estensione di protezioni sotto l'azione differita del programma.

(di PIÙ: Trump amministrazione termina il programma di soccorso per gli immigrati con problemi medici)

Ma poi la tromba di amministrazione, in una dichiarazione degli Stati Uniti Cittadinanza e Servizi Immigrazione, ha annunciato una brusca fine del programma, la negazione di tutte le non-cittadini in cerca di cure mediche negli stati UNITI

Bueso e Sanchez sia ricevuto lettere da USCIS, indicando le applicazioni era stato negato e che aveva 33 giorni di tempo per lasciare il paese

(di PIÙ: Trump admin riconsidera brusco rifiuto di deportazione esenzioni per l'assistenza sanitaria)

Ma dopo il problema guadagnato l'attenzione nazionale -- Bueso la storia è stata descritta nel New York Times, le loro applicazioni di stare negli USA per cure mediche sono state riaperte e la Trump amministrazione ha annunciato che i pazienti con pendente applicazioni di azione differita non sarebbe immediatamente di fronte al rischio di deportazione.

Tuttavia, USCIS ha annunciato che non accetterà più le applicazioni di azione differita per i non cittadini in cerca di un trattamento medico-fatta eccezione per i membri delle forze armate.

non È chiaro se i candidati che sono stati approvati per il soggiorno negli stati UNITI temporaneamente sarà in grado di ricandidarsi per il programma. Un funzionario di USCIS in udienza di mercoledì citato in attesa sfida legale da sostenitori di immigrati, dicendo che impedisce l'agenzia discutere l'impatto del cambiamento di politica per andare avanti.

Democratici, in udienza, ha sbattuto la tromba di amministrazione la decisione di terminare il programma, con il Presidente Jamie Raskin, D-Md., dicendo: "L'amministrazione ha deciso di gettare su alcuni dei più vulnerabili e indifesi di persone sulla terra e ci sono famiglie in tutta l'America, i cui figli sarebbero essenzialmente condannato a morte, infine, da questo incredibilmente dura e crudele politica."

Jacquelyn Martin/AP Testimoni anche da sinistra, Maria Isabel Bueso, Jonathan Sanchez, Shoba Sivaprasad Wadhia, Fiona Danaher, Antonio Marino e Tommaso Homan sono giurata presso una Casa di Vigilanza sottocommissione per l'udito, Sett. 11, 2019, a Washington.

Sanchez e la sua famiglia è venuto negli stati UNITI da Honduras cercare un trattamento per il suo fibrosi cistica.

"Il problema è che nel mio paese non c'è il trattamento per la fibrosi cistica ... e l'unico modo che io possa ancora essere vivo, è da un viaggio negli Stati Uniti, perché nel mio paese non c'è il trattamento", ha detto in una conferenza stampa con i Democratici prima dell'udienza.

"vorrei terminare questa conversazione con la fibrosi cistica mantra: 'Si respira senza pensare e l'unica cosa a cui penso è la respirazione,'" Sanchez ha detto.

(di PIÙ: Pentagono affettare $3.6 B militari progetti di costruzione per finanziare il muro di confine)

organizzazioni Mediche, tra cui l'American Lung Association e della Fondazione Fibrosi Cistica, ha denunciato la Trump amministrazione cambiamento di politica in una dichiarazione mercoledì.

"Questo programma critico assicura che le persone che non hanno altra strada per salvare la vita di cure mediche possono temporaneamente rimanere negli Stati Uniti per ricevere esso," la dichiarazione di leggere. "Le modifiche a questo programma, caotico modo in cui si svolse, e la persistente incertezza probabilmente dissuadere gli individui e le famiglie in un disperato bisogno da in cerca di cure, che potrebbero avere la vita e la morte conseguenze."

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.