Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

L'indagine rileva un diffuso errore di etichettatura a base di frutti di mare contatore

Il Procuratore Generale di New York è fuori con una nuova indagine che ha trovato più di un quarto del pesce comprato a New York supermercati è etichettato come un diverso tipo di pesce. Si tratta di una tendenza che potrebbe indicare una negligenza di marketing o anche di frode.

Investigatori dell'ufficio del procuratore generale testato 29 supermercato marche da 155 diversi punti vendita nel corso dell'ultimo anno. Hanno trovato 26.92% dei campioni sono stati scambiati. Per esempio, di allevamento del salmone che veniva venduto come "selvatici catturati." Il DNA del pesce acquistato dagli investigatori è stato testato dall'Oceano Genoma Legacy Center presso la Northeastern University e rispetto per l'etichetta.

(di PIÙ: Finto Pesce: gli Esperti Dicono che errore di etichettatura del Pesce È Rischioso)

Il rapporto ha trovato che i consumatori potrebbero essere pagare di più per mislabeled tipi di pesce o potrebbe essere l'acquisto di un prodotto che è meno sostenibile di quello che pensano. Il rapporto ha anche riscontrato che, per alcuni tipi di pesce, sogliola, dentice e cernia -- gli acquirenti sono stati più probabilità di ottenere un diverso tipo di pesce che cosa hanno pensato che stavano acquistando. I clienti che hanno comprato wild-salmone pescato pagati una media del 34 per cento in più, ma spesso ricevuto allevamento del salmone, invece.

“È chiaro che i frutti di mare frode non è solo un colpo di fortuna-è dilagante in tutto di New York,” il Procuratore Generale di Barbara Underwood ha detto in una dichiarazione. “I supermercati sono l'ultima linea di difesa prima di un falso pesce finisce come la cena di famiglia, e che hanno il dovere di fare di più.

(di PIÙ: Etichette su 'bambino bevande" può essere fuorviante clienti, lo studio dice)

STOCK/Salmone è raffigurato in un negozio di alimentari in un non datato stock photo.

Cinque dei 12 catene di supermercati aveva anche i più alti tassi di errore di etichettatura e sono sotto ulteriori indagini.

Il gruppo di conservazione Oceana ha pubblicato un rapporto simile nel 2013 che trovato su di un terzo di frutti di mare venduti in tutto il paese è mislabeled. Il gruppo ha detto di pesce frode in grado di supportare la pesca illegale operazioni e minare consumatori sforzi per acquistare più sostenibile tipi di pesci o di avere informazioni corrette su dove proviene il pesce.

Il rapporto fornisce una serie di raccomandazioni per i rivenditori di prevenire la frode o negligenza, ma racconta anche i consumatori a diffidare di prezzi che sembrano troppo bello per essere vero. Oceana consiglia di acquirenti di porre domande sull'origine del pesce al supermercato e prendere in considerazione l'acquisto del pesce intero, quando possibile. Il gruppo raccomanda, inoltre, di ricerca locale sostenibile di pesce e quali tipi di pesce contengono alti livelli di mercurio o di altri contaminanti.

(di PIÙ: a Casa passa il rollback di Obama di epoca menu regole di etichettatura)

National Oceanic and Atmospheric Administration fornisce informazioni sul pesce sostenibile a fishwatch.gov.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.