Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Nuova ondata di migranti Africani che arrivano a NOI confine meridionale

in Mezzo alla recente ondata di migranti in viaggio negli stati UNITI, dall'America Centrale, la gente da un'altra parte del mondo sono arrivati al confine meridionale in grandi numeri.

Centinaia di migranti da paesi dell'Africa centrale, tra cui la Repubblica del Congo, Angola e Camerun sono stati arrestati dalla Frontiera STATUNITENSE nel mese passato. I funzionari federali in Texas segnalato a più di 500 persone provenienti da paesi Africani sono stati arrestati in meno di una settimana.

(di PIÙ: Trump amministrazione travolto da record valichi di frontiera, le richieste di asilo)

"i Nostri agenti di Frontiera trovano ad affrontare più sfide di ogni giorno, come il numero di nuclei familiari provenienti da diverse regioni del mondo continuano ad aumentare", Del Rio del Settore che agiscono Capo Pattuglia Agente di Randy Davis ha detto in una dichiarazione.

I nuovi arrivati si sono ulteriormente teso autorità STATUNITENSI, come gli agenti, che in gran parte del processo in grandi numeri, america Centrale, i migranti sono ora alle prese con la traduzione di lingue diverse, mentre l'avvio della procedura di asilo.

Interessati in materia di Immigrazione?

Aggiungere l'Immigrazione come un interesse per rimanere aggiornato sulle ultime Immigrazione, news, video e analisi da ABC News. Immigrazione Aggiungere Interesse

L'ultimo arresto rapporti superano di gran lunga i livelli dell'anno scorso. Per esempio, gli agenti arrestati 45 Eritrei, 33 Somalians e nessuno, nella Repubblica del Congo e Angola presso il confine meridionale nel corso dell'anno fiscale 2018, secondo l'US Customs and Border Protection dati.

Jose Luis Gonzalez/Reuters agenti di Frontiera STATUNITENSE sono visti durante un tour della US Customs and Border Protection (CBP) di permanenza temporanea di strutture a El Paso, Texas, stati UNITI, 2 Maggio 2019.

Guardando indietro, un Eritreo, un Camerunense, una persona da la Repubblica del Congo e uno dall'Angola sono stati arrestati per attraversare illegalmente nell'ultimo esercizio di bilancio dell'amministrazione Obama, secondo CBP.

L'ultima ondata di apprensioni comprende il più grande singolo gruppo di Africani, mai visto da parte delle autorità presso il confine meridionale. Agenti in Texas arrestato un gruppo di 116 persone provenienti da Angola, Camerun e Repubblica del Congo dopo hanno attraversato il Rio Grande Fiume nei pressi Del Rio il 31 Maggio.

"i Grandi gruppi rappresentano una sfida unica per gli uomini e le donne di Del Rio del Settore," capo regionale Raul Ortiz ha detto in una dichiarazione al momento. "Questo grande gruppo dall'Africa dimostra ulteriormente la complessità e la gravità della sicurezza delle frontiere e la crisi umanitaria al nostro confine sud-ovest."

Due gruppi di più di 30 Africani, soprattutto da la Repubblica del Congo e l'Angola, attraversato il Rio Grande giorni dopo in Del Rio zona.

(di PIÙ: Controllo di Fatto: Dipartimento di Stato dice 'nessuna prova credibile' terroristi di entrare attraverso il confine meridionale)

CBP non fornire regolarmente i paesi di origine dei migranti legalmente in arrivo attraverso il controllo di frontiera. Che numero è rimasto relativamente costante, nonostante le ondate di migranti negli ultimi mesi.

Tuttavia, i ricercatori indipendenti hanno dimostrato che migliaia di migranti sono stati costretti ad aspettare per settimane o mesi prima di essere permesso di entrare legalmente.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.