Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Reps. Omar e Tlaib chiamata colleghi a visitare Israele senza di loro

Reps. Rashida Tlaib e Ilhan Omar chiamato sul congresso colleghi a visitare Israele nonostante la sua decisione di vietare il due di loro di visitare questa settimana.

"La decisione di ban me e i miei colleghi, i primi due Musulmano Americano donne elette al Congresso -- è niente di meno che un tentativo da parte di un alleato degli Stati Uniti per sopprimere la nostra capacità di fare il nostro lavoro di funzionari eletti," Omar, D-Minn., ha detto lunedi.

(di PIÙ: Reps. Omar e Tlaib non sarà permesso di entrare in Israele)

l'invito del Presidente Donald Trump, negato l'ingresso in Israele la scorsa settimana per i due rappresentanti Musulmani, oltre il loro sostegno per un Palestinese-led boicottaggio del movimento.

il Primo Ministro Israeliano Benjamin Netanyahu ha detto in una dichiarazione la scorsa settimana che il congresswomen itinerario ha mostrato "il loro intento è di male di Israele" e che ha sostenuto una decisione da parte di Israele del ministro dell'interno, per bloccare il loro ingresso.

Tlaib e Omar sono critiche di Israele trattamento dei Palestinesi e di supporto-Palestinese led movimento internazionale di boicottare Israele.

avevano in programma di visitare Gerusalemme e in cisgiordania durante il fine settimana come ospiti di Miftah, un senza scopo di lucro gruppo Palestinese che cerca un "sovrano, indipendente, democratica, tollerante e inclusiva stato Palestinese, che concede Palestinesi i loro diritti fondamentali, conserva la loro dignità, e gode di un riconoscimento internazionale e il rispetto".

KSTP Rep. Rashida Tlaib e Rep. Ilhan Omar tenere la conferenza stampa di presentazione del divieto di impedire loro di viaggiare in Israele, Ago. 18, 2019, a st. Paul, Minn.

"Netanyahu la decisione di negare l'entry potrebbe essere senza precedenti per i membri del Congresso. Ma la politica del suo governo, quando si tratta di Palestinesi," Omar ha detto lunedi. "Questa è la politica del suo governo, quando si tratta di chi detiene vista che minacciano l'occupazione. Una politica che è stata orlato e supportato da Trump amministrazione".

(di PIÙ: Rep. Rashida Tlaib non viaggio in Israele, citando 'opprimente & politiche razziste')

, Ha aggiunto, "Noi sappiamo Donald Trump piacerebbe niente di più che l'uso di questo problema al pit Musulmani ed Ebrei Americani contro l'altro. La comunità Musulmana e la comunità Ebraica sono othered e reso l'uomo nero da parte di questa amministrazione."

Tlaib, un Palestinese-Americano che rappresenta Detroit, accusato Netanyanhu per obbligare Trump richiesta di divieto. Tlaib è stato successivamente approvato dal governo Israeliano per viaggiare su un "umanitario visita" per vedere la sua famiglia, ma alla fine ha deciso di non andare, dopo aver parlato con sua nonna.

"Ha detto che io sono il suo sogno si manifesta, io sono il suo uccello libero, quindi perché dovrei tornare in gabbia e si prostreranno?" Tlaib ha detto di sua nonna, trattenendo a stento le lacrime.

Tlaib detto che ha lottato con la decisione di non andare, ma ha deciso che non poteva fare il viaggio fino a quando lei era libera, America, Stati Uniti del Congresso."

Omar ha detto che mentre lei apprezza l'effusione di sostegno da parte di altri membri del Congresso di annullare il previsto viaggio in Israele, ha incoraggiandoli a procedere come di consueto.

"Abbiamo la responsabilità di condurre la supervisione del nostro governo, della politica estera e di quello che accade con i milioni di dollari che ci invia in aiuto," Omar ha detto. "Non possiamo permettere a Briscola e Netanyahu riuscire a nascondere la cruda realtà dell'occupazione da noi. Quindi, chiedo a tutti voi di andare. L'occupazione è reale."

"Blocco membri del Congresso di vedere di non farlo andare via. Dobbiamo finire insieme," Omar ha detto.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.