Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Trump pretese di successo degli stati UNITI in Afghanistan anello cavo a terra

il Presidente Donald Trump propagandato USA i colloqui con i Talebani, nel suo discorso sullo Stato dell'Unione di martedì notte, la proiezione di un'aria di forza e di affermare che i Talebani erano stati costretti a contrattare per la pace.

Interessati a Donald Trump?

Aggiungi Donald Trump come un interesse per rimanere aggiornato sulle ultime Donald Trump news, video e analisi da ABC News. Donald Trump Aggiungere Interesse

(di PIÙ: Top comandante USA: il dialogo Politico con i Talebani "assolutamente' parte fondamentale di ogni finale di partita in guerra in Afghanistan )

"Il lato opposto è anche molto felice di essere negoziato. Le nostre truppe hanno combattuto con impareggiabile valore, e grazie al loro coraggio, siamo ora in grado di perseguire una politica possibile soluzione a questo lungo e sanguinoso conflitto", Trump ha detto.

Ma in realtà, i Talebani, il fondamentalista Islamico militante di un gruppo che ha governato l'Afghanistan, per un periodo, di avere il controllo del territorio più in Afghanistan negli ultimi anni, nonostante il Trump escalation di livelli di truppe degli stati UNITI, e ora stanno dettando le condizioni di colloqui, negli stati UNITI raggiunge l'uscita dopo quasi 18 anni di guerra, secondo gli esperti.

(di PIÙ: Talebani ufficiale dice che CI ha promesso di ritirare le truppe in Afghanistan da aprile )

"non riesco a capire come Trump può dire che gli stati UNITI è il raggiungimento del successo militare in Afghanistan i Talebani continua a guadagnare terreno. Questi colloqui di pace, questi negoziati-tuttavia si desidera classificare -- questo sta accadendo a causa di degli stati UNITI il desiderio e la disperazione di ritirarsi dall'Afghanistan, non perché i Talebani è di essere battuti sul campo di battaglia," ha detto Bill Roggio, direttore della Fondazione per la Difesa delle Democrazie Long War Journal, che segue la guerra degli stati UNITI al terrorismo.

Wakil Kohsar/AFP/il Presidente Afgano Ashraf Ghani (C) parla ai media come Afgano First Lady Rula Ghani (L) e Sarwar Danish la sua attuale carica di secondo vice presidente (R) guarda alla Commissione Elettorale Indipendente ufficio a Kabul, Jan. 20, 2019.

(di PIÙ: NOI inviato difende Talebani colloqui di pace, Trump dice tassi significa Afghanistan recesso )

Gli stati UNITI ha dovuto rassicurare i suoi nervoso alleato, il governo Afgano del Presidente Ashraf Ghani, che non farà un affare, senza di essa, dopo essere stati finora esclusi dalla stati UNITI colloqui con i Talebani. Il segretario di Stato Mike Pompeo parlato con il Presidente Ghani martedì, con Ghani dicendo Pompeo "ha sottolineato l'importanza fondamentale di garantire la centralità del governo Afgano nel processo di pace".

Ma con il conflitto bloccato in una situazione di stallo, Trump sembra destinata a tirare fuori almeno la maggior parte delle truppe STATUNITENSI -- mossa per i Talebani, che mercoledì ha detto la metà delle truppe STATUNITENSI sarebbe andato da aprile.

"Questo Trump amministrazione, sono più interessati a ritirare le loro truppe dall'Afghanistan e portare la pace in Afghanistan", ha detto Sher Mohammad Abbas Stanikzai, i Talebani capo negoziatore detto a BBC News mercoledì.

Dipartimento di Stato portavoce ha negato che ci fosse un accordo su un calendario per il ritiro, e il comandante degli stati UNITI e le forze della NATO, il Gen. Scott Miller ha detto ABC News David Muir in Afghanistan, di recente, "non C'è un ordine per disegnare."

Secondo le ultime Speciale Ispettore Generale di report, il gruppo militante di controlli o concorsi 46,2 per cento del territorio Afgano, un lieve aumento negli ultimi mesi. Mentre il Pentagono ha detto la settimana scorsa di controllo del territorio è "indicativo" di come la strategia americana è al lavoro "o il progresso verso la sicurezza e la stabilità in Afghanistan", il più recente degli stati UNITI che il comandante ha detto che era parte integrante sia quelle cose.

Pavel Golovkin/APTaliban capo politico Sher Mohammad Abbas Stanikzai, centro, passeggiate in una sala frequenta la "intra-Afgano" colloqui di Mosca, Feb. 6, 2019.

La strategia americana era stata per mantenere il governo Afgano di controllo al 80 per cento della popolazione, perché "questo, crediamo, è la massa critica necessaria per guidare il nemico irrilevanza, nel senso che stiamo vivendo in questi remoto, zone periferiche, o conciliare, o di morire," Gen. John Nicholson ha detto ai giornalisti nel mese di novembre 2017.

Per unità politica, Trump ha aumentato il numero delle truppe STATUNITENSI in Afghanistan, a più di 14.000 a partire da agosto 2017, nonostante il suo istinto: "il Mio primo istinto è stato quello di tirare fuori -- e, storicamente, mi piace seguire il mio istinto", ha detto in occasione del lancio del suo Sud strategia per l'Asia nel mese di agosto 2017.

Mentre egli ha affermato martedì che la pressione è il motivo per cui i Talebani è ora alla ricerca di pace, il suo desiderio dichiarato di lasciare, ha compromesso la posizione degli stati UNITI, tutti insieme, dicono gli analisti.

"Purtroppo, quanto tempo è trascorso, gli Stati Uniti e il governo Afgano hanno perso la leva", ha detto Chris Kolenda, un consulente senior in Afghanistan e Pakistan al Pentagono, sotto la presidenza di Barack Obama e di un ex colonnello dell'Esercito degli stati UNITI.

"tutti Noi sappiamo, o di senso, che il disastro può essere solo 280 caratteri di distanza", ha detto a BBC News in riferimento al Trump, Twitter, "E ci auguriamo anche che abbiamo la pazienza di lasciare che un processo di pace, di progresso, che rispetta il servizio e il sacrificio di Americani e Afgani simili."

Brendan Smialowski/AFP/, FILEFormer Ambasciatore in Afghanistan, Zalmay Khalilzad, parla prima Repubblicano nella speranza di Donald Trump al Mayflower Hotel in Washington, 27 aprile 2016.

Che la perdita di leva è evidente, in particolare in quanto i Talebani ha fissato i termini delle trattative.

Mentre gli stati UNITI ha spinto per "intra-Afgano" i negoziati tra il gruppo militante e il governo Afgano, i Talebani continua a rifiutarsi di riconoscere, figuriamoci incontro con il Presidente Ghani o i suoi rappresentanti.

Mentre il Rappresentante Speciale degli stati UNITI per l'Afghanistan Riconciliazione Amb. Zalmay Khalilzad ha informato il governo Afgano prima e dopo ogni incontro, dalla scorsa estate, gli stati UNITI accettato i Talebani domanda di incontrare uno-a-uno, in una mossa che i critici dicono che ha minato Ghani del governo.

"Mediante l'adesione a questo Talebani domanda, abbiamo noi stessi delegittimato il governo che noi pretendiamo di supporto", in pensione Amb. Ryan Crocker, che ha servito come l'emissario AMERICANO per l'Afghanistan, il Pakistan, e in molti altri paesi, ha scritto in un recente Washington Post op-ed. "Andando al tavolo siamo stati arrendersi; siamo stati solo di negoziare le condizioni di abbandono."

Che non deve essere il caso, Crocker ha sostenuto, dicendo che gli stati UNITI si potrebbe esigere il governo Afgano ha un posto a tavola, prima di continuare i negoziati.

Ghulamullah Habibi/EPA/Rex/ShutterstockPeople indagine la scena di un lato della strada esplosione di un ordigno in Achin distretto della provincia di Nangarhar, in Afghanistan, Ott. 21, 2018

Kolenda, che ha anche servito come il Pentagono ha inviato per i colloqui di pace, ha detto che i Talebani anche offerto di accettare che tra il 2010 e il 2012 dopo che alcune misure di fiducia con gli stati UNITI che non includono la richiesta per il ritiro degli stati UNITI. Si tratta di uno dei numerosi imperdibili occasioni per parlare quando gli stati UNITI erano in una posizione più forte, ha aggiunto.

Invece, gli stati UNITI hanno raggiunto un accordo per un ritiro delle truppe, secondo la Briscola e la Rappresentante Speciale Khalilzad. È ancora presto quadro e "Nulla è concordato finché tutto non è d'accordo:" un funzionario del Dipartimento di Stato ha detto ABC News.

Ma quello che i Talebani hanno accettato in cambio. i critici dicono, non è molto: Una promessa per evitare delle organizzazioni terroristiche straniere dall'utilizzo Afghanistan come un rifugio sicuro -- il problema che ha portato l'invasione americana nel 2001.

"I Talebani sarà offerta una serie di impegni, sapendo che quando ci sono andato e i Talebani è tornato, noi non abbiamo i mezzi per far rispettare qualsiasi di loro", ha scritto Crocker.

"I Talebani hanno detto che dal 1990 che non avrebbe permesso che la sua terra per essere utilizzato da gruppi terroristici stranieri, e ancora si continua a fare in questo modo, quindi perché dovremmo fidarci di loro?", ha detto Roggio. "È assurdo che i Talebani, e non c'è nessun motivo per cui ci si può fidare."

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.