Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Veterani disabili dire che devono affrontare forti lotte durante il volo e le compagnie aeree non aiuta

Mentre molti passeggeri di linea aerea corsa questo fine settimana di vacanza per fare loro i voli di collegamento, Shaun Castello, paralizzato veterano dell'Esercito, dice di essere stato costretto più volte a strisciare lungo il corridoio di un aereo per fare il suo volo in tempo.

Nel mese di luglio, dopo che ha detto che ha aspettato più di 20 minuti, a una navata, sedia, una sedia a rotelle specificamente progettati per adattarsi nei corridoi degli aerei per le persone con disabilità per l'imbarco e lo sbarco in sicurezza, Castello detto che non aveva scelta, ma per sollevare se stesso e trascinare il suo corpo lungo il piano a scendere dall'aereo.

“sapevano Che stava arrivando e che ancora non mi portano una sedia di passaggio, il” Castello detto. “Ho dovuto trascinarmi giù per il corridoio, sul mio fondo, lungo il corridoio per raggiungere la mia giornata sedia, per il trasferimento di me stesso, nella mia giornata, sedia, per raggiungere il mio volo di collegamento, per tornare a washington, a testimoniare davanti al Congresso”, ha detto in un'intervista con ABC News.

Castello, che è stato paralizzato in un incidente in allenamento, mentre di stanza in Germania nel 2003, è uno dei 61 milioni di Americani con disabilità che ha un impatto importante sulla vita delle attività, secondo il Centri per il Controllo delle Malattie e la Prevenzione, e lui dice che le storie come la sua non sono infrequenti.

Robert Alexander/, FILE di UN cliente agente di cura assunti da G2 Sicuro aiuta un disabile ad arrivare al gate di imbarco all'Aeroporto Internazionale di Denver a Denver, Sett. 1, 2019.

“la Mia è una storia di centinaia di migliaia di storie che sono successe delle persone che hanno a che fare con rotto sedie a rotelle, o di una caduta, o di dover trasferire se stessi lungo la navata, il” Castello detto ad ABC News.

Nel 2014, Castello aderito all'associazione dei Veterani Paralizzati d'America (PVA), un congressuale-dottori veterani organizzazione di servizio, e ha aumentato il ruolo di vice direttore esecutivo, dove ha dedicato la sua vita a sostenere le persone con disabilità - indipendentemente se sei veterani.

“Il numero uno preoccupazione si sente alla PVA è in realtà il viaggio in aereo, che ci sono dei problemi, le compagnie aeree non stanno prendendo cura di noi, stanno danneggiando la nostra attrezzatura, il” Castello ha dichiarato.

Quando la maggior parte della gente pensa di un viaggio in una sedia a rotelle, il loro primo pensiero potrebbe essere quanto di fastidio, deve essere, o quanto tempo in più si deve prendere. Mentre entrambe queste cose possono essere vere, il Castello ha sottolineato che ogni inconveniente può portare gravi conseguenze mediche.

Castello raccontato la storia di uno dei membri del gruppo, che ha dovuto prendere tre mesi di lavoro perché ha detto che era a sinistra sbagliato sedia e ignorato. A causa del non corretto sostegno e di collocamento, Castello detto, l'uomo ha sviluppato piaghe sulle gambe che, se lasciato incontrollato, può essere mortale per chi è paralizzato.

E durante la stagione delle vacanze, quando viaggi in aereo è il più trafficato, i rischi per il viaggio a casa sono spesso non vale la ricompensa, ha detto.

“La stragrande maggioranza del nostro consiglio preferisce solo di auto o di andare a casa per le vacanze a tutti, il” Castello spiegato. “Sono assolutamente rinunciare di andare per i nostri incontri, andando sulla viaggi di vacanza, o semplicemente flat out dire " preferirei di 20 alcune ore e stop di tre diverse notti di salire su un aereo e guidare per quattro ore.’”

US Air Force Karah Behrend, dell'aeronautica in pensione aviatore maggiore e attuale giocatore di rugby in carrozzina, si siede nel corso di un'intervista dopo una sedia a rotelle, la pratica del rugby a Hurlburt Field, Fla, 16 aprile, 2019.

anche se gli Americani con Disabilità Act (ADA) è stata la legge per quasi 30 anni, e significativi passi in avanti sono stati fatti nell'accesso e di cura per le persone con disabilità, viaggiare in aereo è una cosa che la legge non copre.

Invece, un separato provvedimento è stato predisposto appositamente per la messa a fuoco sui disturbi associati con l'aria di viaggio per disabili.

Il Vettore aereo Access Act (ACAA) è stato effettivamente passati quattro anni prima dell'ADA. Nonostante questo vantaggio, tuttavia, Castello dice che le compagnie aeree non sono riusciti a mantenere anche le norme fondamentali che la legge definisce.

“Gabinetto standard, il” Castello elencato come un esempio. “Quelli sono una cosa a cui stiamo spingendo molto duro per gli ultimi 30 anni, ma continuano a farli più piccoli, anche se i regolamenti sono là fuori che dice che non è necessario renderli più grandi.”

Castello ha spiegato che le compagnie aeree sono in grado di ottenere via con l'ignorare questi regolamenti a seguito di una recente decisione della corte governato i privati non hanno il diritto di citare in giudizio le compagnie aeree per potenziali violazioni in ACAA.

Come tali, le persone con disabilità sono stati costretti a fare affidamento sul nome-e-vergogna tattiche per raggiungere i loro obiettivi.

Nel mese di agosto, Karah Behrend, in pensione Air Force aviatore maggiore e attuale giocatore di rugby in carrozzina, è andato su Twitter per esprimere il suo sdegno per l'American Airlines per la sua sedia a rotelle di essere danneggiato.

“sai una cosa super cool? Quando si HANNO a fidarsi di persone con la sedia a rotelle, e poi si perde un'intera ruota. Non si può avere una sedia a rotelle senza una ruota... Grazie @AmericanAir,” Behrend twitter.

Behrend ha detto ABC News che lei non aveva sentito da American Airlines dopo l'incidente, e ha detto che non era fino a quando lei è andato su Twitter che qualcuno della compagnia aerea ha risposto.

Oltre a non avere un modo per andare in giro, Behrend custom-made sedia a rotelle che ha usato per giocare a rugby costo di circa $10.000 e richiederebbe molto tempo per sostituire correttamente. Nel mese di novembre, lei ha detto che deve ancora ricevere una sostituzione da parte della compagnia aerea.

“Le compagnie aeree per qualche motivo non capire che le sedie a rotelle non è qualcosa di stack cose,” Behrend, ha detto. “Qualcuno impilati in modo molto peso su di esso che non poteva tenere il suo proprio più ed è praticamente saltato la ruota fuori.”

In effetti, storie di manomissioni sedie a rotelle, come Behrend, sono così comuni che le compagnie aeree sono obbligate dalla legge per il rilascio di report mensili in dettaglio il numero di manomissioni e danneggiamento di sedie a rotelle, tra gli altri elementi.

Da gennaio a settembre, 7,747 sedie a rotelle e scooter sono state maltrattate, o circa l ' 1,6 per cento di tutte le sedie a rotelle e scooter enplaned, secondo un'aria di viaggio consumer report rilasciato dal ministero dei Trasporti.

US Air Force Aviatore maggiore Karah Behrend, un guerriero ferito atleta, lancia un discus durante la competizione di atletica al 5 ° Annual Air Force Guerriero Ferito, Prove su Nellis Air Force Base, in Nevada, Feb. 27 del 2018.

Mentre che ' 1,6 per cento figura potrebbe non sembrare alta, il Castello e Behrend dire molti casi non vengono mai segnalati.

“Questa non è la prima volta che è successo,” Behrend, ha detto. “Era una delle prime volte che sono andato online con esso.”

e da Un rappresentante dell'American Airlines, rispondendo a una richiesta da ABC News per un commento, ha detto che la sua missione è di garantire ai clienti di tutte le abilità hanno una positiva esperienza di viaggio, anche se la compagnia aerea ammette che si tratta di un work in progress che si sforzano di migliorare.

Compagnie aeree per l'America, l'associazione che rappresenta i maggiori North American airlines, ha risposto assicurando compagnie aeree STATUNITENSI soddisfare o superare tutti i DOT norme in materia di sistemazione e di fornire sicuro e confortevole il trasporto aereo di migliaia di passeggeri con disabilità ogni giorno.

“Perché è così difficile per il Dipartimento dei Trasporti per fare la cosa giusta, il” Castello chiesto. “Sai cosa sia la cosa giusta, in modo da farlo”.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.