Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Airbnb dice che andrà pubblico nel 2020

Home-condivisione società Airbnb Inc. ha detto giovedi che prevede di andare pubblico nel 2020.

e ' una lunga attesa da spostare per l'azienda di San Francisco, che è stata fondata nel 2008 da Brian Chesky e Joe Gebbia, che aveva bisogno di qualche soldo in più, così hanno messo i materassi di aria nel loro appartamento piano e la tariffa è di $80 a notte.

da allora, Airbnb è diventato uno dei la più grande casa-piattaforme di condivisione. La società ha detto all'inizio di questa settimana ha più di 7 milioni di inserzioni di 100.000 città di tutto il mondo.

Airbnb ha anche detto che ha avuto "sostanzialmente" più di 1 miliardo di dollari di fatturato per il secondo trimestre di quest'anno, per la seconda volta nella sua storia che il fatturato superato $1 miliardo. Non rivelare i propri profitti.

gli Investitori potrebbero essere cauti dopo alcuni grandi IPO flop di quest'anno. Il ride-provenienti aziende Uber e Lyft ha debuttato sul mercato all'inizio di quest'anno, ma continuano a perdere soldi e sia commerciali sono ben al di sotto del loro IPO prezzi. WeWork, che va condivisa di spazi per uffici, ritardato l'IPO inizio di questa settimana.

Airbnb ha passato gli ultimi anni, ampliando la propria offerta in anticipo di un'attesa IPO. In Maggio, comprato Hotel Stasera per aiutare gli ospiti a trovare last minute hotel offerte. Nel 2017, acquisito Ritiri di Lusso, per innalzare il livello dei suoi alloggi. Ed è stata l'aggiunta di "esperienze" per la sua piattaforma in modo che gli ospiti possono prenotare visite guidate, corsi di cucina e altre attività.

Ma Airbnb ha affrontato alcune reazioni in posti come New York e Barcellona, in Spagna, dove è stato accusato di favorire over-turismo e alzando gli affitti, perché richiede spazi di vita fuori dal mercato.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.