Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Arresto di Nissan stelle Ghosn solleva speculazioni sul colpo di stato

La sorpresa arresto di Nissan ex presidente accusa di falsificare i rapporti finanziari è una finestra di possibili aziendale intrighi della casa automobilistica Giapponese.

media Giapponesi e alcuni analisti hanno sollevato la possibilità che le accuse contro di Carlos Ghosn sono stati progettati per sideline lui e dare Nissan scusa per la fine di una sbilenco alleanza con la casa automobilistica francese Renault SA.

"la Cosa affascinante di questa storia è la politica", ha detto Egor Matveyev, un assistente professore di finanza presso il MIT Sloan School of Management. "Sembra certo che si vuole più potenza e controllo all'interno dell'alleanza. Tutta questa situazione si può dare Nissan la possibilità di ripristinare e mettere tutta la colpa su di Renault e Ghosn."

Ghosn assenza, mentre egli è tenuto per mettere in discussione dà Nissan lato tempo di manovra per più potere, ha detto.

Renault inviato Ghosn per Nissan nel 1999 per guidare una spettacolare inversione di tendenza e possiede il 43 per cento di Nissan Motor Co., mentre Nissan possiede il 15% di Renault, senza diritto di voto. Ora, la Nissan è più redditizio rispetto alla Renault. Si parla di una fusione tra le due società è stato l'innalzamento della resistenza in Giappone, dove i sentimenti sembrano essere in esecuzione esattamente nella direzione opposta.

Nissan sente già è più che ripagato quello che "una volta che il debito" Renault, mentre la Renault non vuole perdere "l'uovo d'oro" che è la Nissan, ha detto Etsuo Abe, con una gestione più esperto di Tokyo, Meiji University.

"Ma quando le cose si fanno questo disordine, l'unica via d'uscita è il divorzio", ha detto.

Lungo sobbollire il dissenso all'interno di Nissan Giapponese ranghi fa da sfondo alla Nov. 19 arresto di Ghosn e un dirigente Americano, Greg Kelly, un sospetto di falsificazione di rapporti finanziari.

"Ghosn shock" e "come un colpo di stato!" gridò titoli mainstream media e tabloid.

Come presidente di Nissan e amministratore delegato di Renault e l'alleanza, Ghosn ha risposto a una commissione presieduta da solo, tenendo un ruolo chiave nella determinazione della retribuzione di pacchetti e di altre decisioni. Nissan Chief Executive Hiroto Saikawa, che divenne il co-CEO con Ghosn nel 2016 e quindi l'unico primo l'anno scorso, dice che i problemi derivavano dal suo capo che ha troppo potere.

In risposta a un reporter della questione, ha negato la scossa fu un colpo di stato, ma Ghosn e Kelly "menti."

non È chiaro se Saikawa sarà sfruttato per sostituire Ghosn, presidente in seguito al suo licenziamento, il mese scorso. Se un dirigente di Renault o Nissan ottiene il lavoro può segnalare dove le Yokohama a base di produttore di Foglia di auto elettriche e Infiniti modelli di lusso è diretto nel breve periodo.

Una fonte vicina a Ghosn e la sua famiglia ha detto Alla Associated Press Ghosn è stato stordito e ha sostenuto la sua innocenza.

Ha detto che le accuse erano infondate, dal momento che il sospetto non dichiarata pagare risconti passivi non aveva ancora ricevuto.

Dopo Ghosn arresto, Saikawa ha detto Ghosn aveva abusato dei fondi della società e attività. Media giapponesi ha sottolineato la spesa di diverse case di lusso come prova di tale condotta. La fonte, che ha parlato a condizione di anonimato perché Ghosn legale team non ha rilasciato dichiarazioni, ha detto che il case in Brasile, Libano e in altre città sono stati necessari per motivi di sicurezza.

Nissan in quanto persona giuridica, è stata caricata il lunedì, insieme con Ghosn e Greg Kelly, un altro membro del consiglio di amministrazione, con violando leggi finanziarie la sottovalutazione Ghosn reddito da milioni di dollari nel corso di diversi anni.

Ma Nissan non ha ancora messo sotto qualsiasi tipo di vigilanza, e finora solo Ghosn e Kelly sono stati nominati nelle commissioni. Essi sono tenuti a Tokyo nel centro di detenzione di almeno fino a dicembre. 20.

Qualunque siano le motivazioni per il loro arresto, Ghosn è stato effettivamente accantonato a tempo indeterminato: In Giappone il sistema legale, a lungo criticato come "ostaggio giustizia," un sospetto può rimanere in stato di fermo per mesi. Le prove spesso richiede anni.

L'ultimo scandalo seguito altre battute d'arresto per la Renault-Nissan-Mitsubishi alliance, malgrado un led industria con un fatturato di 10,6 milioni di veicoli nel 2017.

Sotto Saikawa, Nissan vendite e i ricavi hanno deluso, soprattutto in chiave mercato Nord Americano. L'azienda, inoltre, ha riconosciuto una serie di violazioni di norme di ispezione per le emissioni e il chilometraggio prove e controlli difettosi dei suoi veicoli finiti presso impianti in Giappone.

un Po ' di paura di Nissan rapporto con la Renault potrebbe essere stato danneggiato oltre la riparazione: Renault ha richiesto ulteriori informazioni da Nissan, e tenuto fuori per la sostituzione di Ghosn come amministratore delegato, mentre la denominazione di sostituto del direttore generale Thierry Bollore, come acting chief.

Una rottura con la Renault sarebbe stato doloroso. L'alleanza condivisa di componenti, tecnologia, impianti di produzione e del personale hanno contribuito alla base del suo successo. Perdere che la sinergia e la scala potrebbe mettere la società in una posizione di svantaggio con i rivali come Volkswagen AG e Toyota Motor Corp.

in un momento In cui il settore sta subendo un cambiamento di elettrificazione, al netto di connettività e di intelligenza artificiale, il vantaggio di scala è destinato ad accelerare nei prossimi anni.

finora, l'alleanza è rimasto intatto, almeno in pubblico. Sia il Presidente francese Emanuel Macron — la Francia ha un 15 per cento di partecipazione in Renault e il Primo Ministro Giapponese Shinzo Abe stanno gridando il loro sostegno.

Per ottenere un maggiore equilibrio in alleanza palo-holdings, Nissan potrebbe emettere nuove azioni. Si potrebbe anche aumentare la sua partecipazione in Renault, anche se il processo potrebbe diventare complicato e coinvolgere battaglie legali.

Alcuni analisti dicono che Ghosn l'estromissione del rispecchia anche il nazionalismo a Nissan.

"C'è un forte senso tra Nissan dipendenti che Nissan deve essere Giapponese," disse Tetsuya Watanabe, un critico sulle questioni economiche, che descrive la gestione di Ghosn, come "kamikaze."

Takaki Nakanishi, auto analista e amministratore delegato della Nakanishi Istituto di Ricerca Co. a Tokyo, ha detto che il "tradizionale persone a Nissan" sono infelice, che gli interessi erano più dire in gestione di quanto hanno fatto.

"erano anche paura Nissan sarà ingiustamente utilizzato per il francese le parti interessate o le ambizioni di Carlos Ghosn," ha detto. "All'interno di Nissan, che ho sentito, c'era un sacco di confusione, di lamentele, di paura."

---

Yuri? è su Twitter https://twitter.com/yurikageyama

Su Instagram a https://www.instagram.com/yurikageyama/?hl=en

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.