Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Azioni asiatiche rimbalzo, estendendo i guadagni di Wall Street

azioni Asiatiche rimbalzato venerdì speranze per il progresso nei negoziati commerciali tra la Cina e gli stati UNITI, si estende durante la notte guadagni di Wall Street.

in Giappone l'indice Nikkei 225 ha saltato ' 1,9% 21,449.27, mentre a Hong Kong l'Hang Seng salito dell ' 1,1% 28,772.46. Il Shanghai Composite index è salito dell ' 1% per 2,930.58, mentre in Corea del Sud, il Kospi aggiunto 1,2% a 2,092.20. India Sensex scivolato dello 0,5% a 38,688.30. Quote rosa in Taiwan e sud-est Asiatico.

Segnala che il Segretario al Tesoro Steven Mnuchin e Rappresentante Commerciale degli stati UNITI Robert Lighthizer parlato con i loro omologhi Cinesi, come previsto, con ulteriori colloqui a venire, ha attenuato i timori sull'approfondimento guerra commerciale tra Washington e Pechino.

La situazione di stallo in Cina lungo eccedenze commerciali e delle sue politiche finalizzate alla costruzione di avanzate industrie high-tech ha aggiunto alle preoccupazioni sul rallentamento della domanda e di un indebolimento della crescita Cinese.

Aspettative che la Federal Reserve si sposta rapidamente taglio dei tassi di interesse ha contribuito anche la boa di sentimento.

"Asia i mercati azionari continuano a divertirsi in mezzo a sfondo di minori degli stati UNITI i tassi di interesse e una più debole dollaro degli stati UNITI," Stefano Innes di Avanguardia Mercati, ha detto in un commento.

durante la Notte, gli stock degli stati UNITI si è invertita la rotta da un inizio di crisi, la chiusura superiore giovedi come un rally in tecnologia e titoli bancari ha aiutato a rompere una due giorni di sconfitte.

gli utili Aziendali sono in pieno svolgimento e gli investitori sono stati cautamente la valutazione dei risultati e società di istruzioni.

L'ultima serie di risultati forniscono un quadro migliore dell'economia dopo mesi di alti e bassi nel mercato a causa di preoccupazioni politiche e persistente controversie commerciali.

S&P 500 indice è salito dello 0,4% a 2,995.11. Il Dow Jones Industrial Average è salito 3.12 punti di 27,222.97, dopo il calo quanto 151 punti precedenti. Il Nasdaq composite è salito dello 0,3%, per 8,207.24.

gli indici di Mercato erano per gran parte del giorno dopo Netflix immerso 10,3% nel trading pesante e ha preso altre aziende per le comunicazioni giù con esso.

risultati Finanziari rimangono un sacchetto mixed. Solo circa il 13% del S&P 500 aziende hanno segnalato, secondo FactSet, e gli analisti si aspettano profitti calo del 2,4% generale, quando ogni rapporto è conteggiati.

ENERGIA: Benchmark petrolio grezzo avanzato di 87 centesimi a $56.17 al barile nel trading elettronico sul New York Mercantile Exchange. Cadde $1,48 a stabilirsi a $55.30 un barile giovedì. Brent il greggio, di standard internazionale, raccolto $1.19 a $63.12 al barile.

VALUTE: Il dollaro è salito a 107.59 yen Giapponese da 107.30 yen nella giornata di giovedì. L'euro si è indebolito a $1.1264 da $1.1279.

---

commercio degli stati UNITI Scrittore Damien J. Troise contribuito.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.