Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Azioni globali bordo su ottimista NOI rapporti di guadagni

mercati azionari Globali sono stati per lo più superiore il martedì dopo diverse grandi aziende degli stati UNITI riportato utili trimestrali che sono stati superiori alle attese.

Francia CAC 40 è stato dello 0,6% a 5,611, mentre in Germania il DAX è stata dello 0,4% superiore a 12,432. In gran bretagna l'indice FTSE 100 ha guadagnato lo 0,5% a 7,566.

stati UNITI azioni cercato per piccoli guadagni, con il contratto future del Dow Jones Industrial Average in aumento dello 0,1% e l'S&P 500 futures aumento meno dello 0,1%.

Banche Wells Fargo, Goldman Sachs ha riferito i risultati del secondo trimestre che ha battuto le stime, spingendo verso l'alto le azioni in fase di pre-negoziazione.

prodotti Farmaceutici e beni di consumo maker Johnson & Johnson inviato leggermente più basso di vendita attraverso gran parte della sua attività nel secondo trimestre, ma il suo profitto figura era più alto che gli analisti prevedono.

I numeri sono suscettibili di essere rassicurante per gli investitori preoccupati per il rallentamento della crescita economica e l'incombente impatto della situazione di stallo tra USA e Cina sul commercio.

La Casa Bianca ripetute minacce per aumentare ulteriormente le tariffe, in rappresaglia per gli stati UNITI il deficit commerciale e le politiche che i critici dicono che sono sleale, ha fatto le aziende riluttanti a investire e ha danneggiato il commercio internazionale. Sono un grande motivo Cina il lunedi ha segnalato il suo più deboli trimestre la crescita economica di almeno 26 anni.

il Segretario al Tesoro degli stati UNITI Stephen Mnuchin ha detto ai giornalisti a Washington il lunedi che ha tenuto "diverse conversazioni" con i funzionari Cinesi e si aspetta un'altra telefonata, questa settimana.

L'obiettivo è quello di riavviare colloqui ad alto livello che è crollato nel mese di Maggio.

"nella misura in cui facciamo progressi significativi penso che ci andiamo," disse.

Nel trading Asiatica, Giappone benchmark Nikkei 225 è diminuito dello 0,7%, per finire alla 21,535.25. Australia S&P/ASX 200 ha perso quasi lo 0,2% 6,641.00. La Corea del sud Kospi ha aggiunto lo 0,5% di 2,091.87 e Hong Kong Hang Seng è aumentato dello 0,2% per 28,619.62, mentre lo Shanghai Composite scesi dello 0,2% a 2,937.62.

Azioni hanno saltato sin dall'inizio di giugno sull'aumento delle aspettative che la Federal Reserve taglierà i tassi di interesse per aiutare l'economia, e gli investitori sono praticamente certo che accadrà alla prossima riunione della Fed alla fine di questo mese. L'unica domanda, investitori, è quanto profondamente la Fed taglierà quando si abbassa i tassi per la prima volta in un decennio.

ENERGIA: Benchmark greggio AMERICANO si è ridotto di 2 centesimi a $59.56 un barile. Cadde 63 centesimi il lunedi. Il Brent, lo standard internazionale, capannone di 4 centesimi a $66.44 un barile.

VALUTE: Il dollaro è salito a 108.01 yen Giapponese da 107.98 in ritardo lunedi. L'euro è sceso a $1.1221 da $1.1258.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.