Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

CI immerge nell'indice di competitività come Singapore prende il primo posto

Gli Stati Uniti è meno competitivo rispetto a un anno fa e l'economia globale resta soffocato da una bassa produttività, nonostante un decennio di basso costo del denaro da parte delle banche centrali, il World Economic Forum ha detto mercoledì.

Nella sua ultima valutazione dei fattori dietro la produttività e la crescita economica a lungo termine, l'organizzazione più nota per il suo raduno annuale delle élite in Davos trovato Singapore, superando gli Stati Uniti come la più competitiva del paese, aiutati in non piccola parte dal suo stato-of-the-art di infrastrutture e di forte cooperazione tra lavoro manuale e di gestione.

Il Rapporto di Competitività Globale, che è ora il suo 40 ° anno, ha detto che gli stati UNITI sta perdendo terreno in misure come "aspettativa di vita "sana" e la preparazione per il futuro le competenze necessarie nel 21 ° secolo.

Hong Kong, paesi Bassi e Svizzera completato i primi cinque posti in classifica.

report indice di mappe competitivi paesaggio di 141 economie basate su più di 100 indicatori in una dozzina di categorie.

Queste categorie comprendono titoli come la salute, il sistema finanziario, dimensioni del mercato, il business, dinamismo e capacità di innovare.

USA resta "un'innovazione centrale" e più competitiva del mondo grande economia, e nonostante le prospettive di un futuro gap di competenze, gli stati UNITI ancora una buona posizione in classifica per la "facilità di ricerca di dipendenti qualificati" di oggi.

fondatore del WEF Klaus Schwab, chiamato indice di una "bussola per la fiorente nella nuova economia dove l'innovazione diventa il fattore chiave di competitività."

Autori dicono che è troppo presto per valutare appieno l'impatto di alcune operativa fattori dell'economia mondiale nel corso dell'ultimo anno, in particolare crescenti tensioni commerciali tra gli stati UNITI e la Cina, che portato a tariffe su centinaia di miliardi di dollari di beni imposte.

Hanno trovato segni che il commercio tiff ha portato alcune economie a beneficio di come le aziende cercano delle alternative alla Cina.

"Per esempio, in Vietnam, a 77 l'anno scorso. Questo anno, a 67 anni," ha detto Saadia Zahidi, capo del WEF Centro per la Nuova Economia e la Società. "Che il 10-rank incremento è in parte perché l'economia è stata in grado di utilizzare l'attuale situazione in termini di guerra commerciale per attirare gli investimenti per essere in grado di diventare un po 'più di un regionale trading hub".

Zahidi detto che non ci sono abbastanza informazioni per valutare l'impatto delle tariffe sulla competitività, ma che le restrizioni del commercio, sembrano essere legate a una "crisi nel sentimento di affari" che potrebbe presagire male per l'economia globale.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.