Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Come clima di attivismo picchi, veloce marchi di moda possono soffrire

Come le generazioni più giovani a prendere posizione contro il riscaldamento globale, il fast fashion brand come Zara e H&M, la modifica di alcune delle loro pratiche. Ma per alcuni, è un po ' troppo tardi.

Nel mese di luglio, Zara impegnati a utilizzare il 100% tessuti sostenibili entro il 2025. Questo mese, H&M, rilasciato piani di diventare clima positivo entro il 2040, il che significa che vuole fare di più di raggiungere zero emissioni di carbonio.

Ma Forever 21, una simile catena di abbigliamento noto per i prezzi accessibili, alla moda abbigliamento per ragazzi, ha presentato istanza di fallimento nel mese di settembre.

Fattori come la competizione online di marca e di diluizione probabilmente hanno contribuito alla prossima chiusura di 178 UNITI Forever 21 negozi, ma il processo di produzione potrebbe essere un altro motivo per il rivenditore Americano era in difficoltà.

Fast fashion, la pratica di fabbricazione di tendenza, non di abbigliamento sostenibile in quantità di massa per essere venduti a prezzi a buon mercato, è diventato un preoccupante pratica per le persone che sono preoccupati per il cambiamento climatico.

Shannon Stapleton/Reuters Persone a piedi il rivenditore di abbigliamento Forever 21 nella Città di New York, Settembre. 12, 2019.

fast fashion, abbigliamento più conveniente per il consumatore, gli esperti dicono che il suo effetto sulla terra ha un molto più grande prezzo. Secondo il programma ambiente delle nazioni UNITE, 8% e il 10% di tutte le emissioni globali di gas serra sono prodotti dall'industria della moda.

(di PIÙ: Come Marchi Sostenibili Stanno Girando le Spalle Fast Fashion Trend)

Timo Rissanen, professore associato di design di moda e sostenibilità a New York Parsons School of Design, ha detto a ABC News che Forever 21 è caduto dietro la curva della sostenibilità.

“ho provato a cercare su cosa Forever 21 stava facendo tre anni fa, e non avevano accadendo", ha detto Rissanen. “L'hanno fatto tenere alcuni pannelli in California, e questo è un bene, ma in realtà non affrontare i problemi reali, come le emissioni di sostanze chimiche.”

Rissanen, che è originario della Finlandia, ha spiegato che si sentiva Forever 21 fallimento è il risultato di due cose: un turno di shopping on-line e un risveglio etico.

“non mi sembra che [sostenibilità] è stata sempre una priorità per loro,” ha detto Rissanen.

Forever 21 ha risposto alle critiche in una dichiarazione alla ABC News.

“cerchiamo di avere un impatto positivo non solo all'interno dei nostri magazzini e famiglia aziendale, ma anche centinaia di fornitore di impianti di produzione in tutto il mondo che rendono i nostri prodotti, nonché i loro dipendenti”, ha detto la società, aggiungendo che ha lanciato sostenibile linee di prodotto, realizzato riciclando una priorità per i suoi negozi e magazzini ed è impiegato di illuminazione a risparmio energetico, pannelli solari e trasporti efficienti per ridurre le emissioni di carbonio.

Rissanen detto che i suoi studenti di moda la cura più circa l'impatto ambientale dei loro disegni che mai prima. Parsons, inoltre, richiede agli studenti di prendere una classe su di sistemi sostenibili.

Rissanen, la consapevolezza è parzialmente a causa di giovani ambientalisti come il 16-year-old Greta Thunberg.

“È una delle cose più ispirate che ho visto nella mia carriera. Conosco un sacco di uomini della mia età sono infastidito da lei”, ha detto con una risata. “Ma penso che lei è brillante. Lei ha un chiaro messaggio.”

Altri ambientalisti sono i seguenti Thunberg di piombo per aver protestato contro quello che chiamano nocivi industria della moda pratiche, tra cui l'uso non sostenibile di materiali o tessuti, coloranti tossici per il trattamento di tessuti e materie plastiche per il pacchetto di beni, tutti elementi che contribuiscono alle emissioni di carbonio.

SOPA Images/LightRocket via , FILE di negozio di Zara e il logo visto a Shanghai.

Kate Glavan, un clima attivista e 20 anni, studente all'Università di New York, riuniti con un gruppo di amici a prendere parte al Clima Globale Sciopero, una protesta guidata da Thunberg, che ha avuto luogo in 150 paesi in tutto il mondo.

, Ha detto a ABC News che i millennial e la Generazione Z preoccupano molto di un marchio etico.

Per Glavan, Forever 21 fallimento non è solo un esempio di un business in ritardo delle entrate. “Si tratta di un pushback,” Glavan, ha detto.

(di PIÙ: Iconica fast fashion catena Forever 21 file per fallimento)

“credo che [essi] sono in piedi per qualcosa che si allinea con i loro valori e contro il fast fashion", ha detto.

Mentre marchi come Zara e H&M hanno fatto piani per cambiare la loro impronta di carbonio, Ana Andjelic, con sede a New York strategia esecutivo, ha detto a ABC News che il problema è molto più profondo, a partire con i loro modelli di business.

“e ' difficile per loro, perché, sì, si può iniziare a utilizzare meno materiali, che possono avere pulitore catene di approvvigionamento e di stabilire più efficienti modelli di distribuzione, ma il problema è un eccesso di produzione”, ha detto Andjelic, che ha lavorato con marchi come Rebecca Minkoff, Topshop e Aldo.

“creano incredibile quantità di incredibilmente a buon mercato cose che sono usa e getta”, ha detto. “Quindi non so come stanno andando a cambiare il loro modello di business”.

H&M, ha detto ABC News che il 57% di materiali di tutti i suoi prodotti sono di carta riciclata o proveniente da fonti sostenibili. H&M ha detto che vuole aumentare il numero e il 100% entro il 2020 “e a diventare il clima positivo entro il 2040 grazie all'efficienza energetica, gli investimenti nelle energie rinnovabili e l'adattabilità ai cambiamenti climatici.”

Sopa Images/LightRocket via , FILE multinazionale svedese di abbigliamento di design, società di vendita al dettaglio Hennes & Mauritz, H&M

Zara ha difeso le sue pratiche, dicendo ABC News, "L'idea è di capire che cosa il cliente vuole e rispondere a questa domanda con un integrato ed efficiente catena di approvvigionamento per la progettazione, l'approvvigionamento e di produzione, logistica e magazzini. Il nostro team di progettazione si prende cura di ogni minimo dettaglio, tessuti, fantasie) nella produzione di piccole tirature, facciamo nostri modelli e la maggior parte di sourcing è in prossimità di aree, di mantenere bassi i livelli di inventario. Tutto questo è ciò che ci permette di soddisfare le esigenze dei clienti in modo responsabile e sostenibile.”

Barbara Kahn, un professore di marketing presso l'Università della Pennsylvania Wharton School of Business, ha spiegato che Forever 21 fallimento è stato un esempio di come i grandi marchi hanno prestare attenzione alle tendenze emergenti come la sostenibilità.

“una Volta un andamento di questo tipo prende piede, l'eredità marche meglio prestare attenzione,” ha detto.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.