Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Commerciale del giappone negoziatore: NOI non imporre delle quote autos

commerciale del Giappone negoziatore, ha detto venerdì a Washington non essere esigenti numeriche restrizioni Giapponese auto esportazioni verso gli stati UNITI

Toshimitsu Motegi, il ministro dell'economia, ha detto ai giornalisti di aver confermato questo parlando con il Rappresentante Commerciale degli stati UNITI Robert Lighthizer.

I commenti potrebbero non essere immediatamente confermato dopo l'orario di ufficio negli stati UNITI all'inizio, i rapporti dei media ha detto che questa era una possibilità.

Automobili sono un grosso problema nei negoziati commerciali tra i due paesi, che ha cominciato dopo che il Presidente Donald Trump tirato fuori la Trans-Pacific Partnership blocco commerciale. Il giappone fa parte del TPP e ha un accordo commerciale con l'Unione Europea.

Il surplus commerciale con gli stati UNITI è stata a lungo un punto di stallo nelle relazioni bilaterali. Trump è impostato per visitare il Giappone alla fine di questo mese.

L'amministrazione vede la minaccia dell'auto le tariffe e le altre restrizioni, come un modo per guadagno leva su partner commerciale come l'Unione Europea e il Giappone nel corso dei negoziati commerciali.

la decisione della Casa Bianca sarà imporre dazi sulle auto dall'Europa è prevista per sabato. CNBC, citando fonti anonime, in precedenza ha riferito che l'amministrazione non è vicino ad annunciare un rinvio dell'auto tariffe per un massimo di sei mesi.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.