Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Fuori classifica: Vacanza di crepacuore per i rivenditori

La stagione delle vacanze è stato brutale, uno per i rivenditori degli stati UNITI, in particolare i grandi magazzini e le aziende che vendono prodotti di lusso, e aziende e investitori non vedere che sta arrivando.

L'economia degli stati UNITI sta crescendo a un ritmo costante, e la disoccupazione è bassa e la fiducia dei consumatori è alta. Che sembrava impostare la fase di forti vendite durante le vacanze, ma le aziende tra cui Macy, Nordstrom e Sigillo detto tutti hanno lottato male nel corso di critica dicembre dello shopping di periodo.

Il mercato azionario stesso potrebbe essere stato parte del problema: l'estrema volatilità nel mese di dicembre potrebbe aver scosso fino shoppers ricchi più di quanto male il consumatore medio.

all'inizio di questo mese, Macy's ha subito il più grande di un giorno, stock drop nella sua storia come una società pubblica. Il rivenditore ha detto che le vendite sono diminuiti, dopo il venerdì Nero e Cyber lunedi fino alla settimana di Natale, e ha tagliato le sue previsioni di vendita. La sorpresa report scosso per aziende in tutto il settore.

La prossima settimana, Nordstrom ha aiutato a confermare la tendenza, quando ha detto che le vendite di prezzo pieno di vestiti rallentato in di novembre e dicembre e che la società ha offerto di più sconti.

Signet Jewelers, proprietario di marchi tra cui Kay e Jared, è sceso di quasi il 25 per cento dopo aver detto la sua stagione di festa era stata difficile e tagliando le sue previsioni annuali. Sigillo detto che la concorrenza è cresciuta più dura nel mese di dicembre e le vendite di alcuni prodotti chiave sono stati deboli. La società ha anche detto di un minor numero di clienti è venuto per i suoi negozi, il mese scorso.

Iconico gioielliere Tiffany ha detto di incertezza circa il mercato azionario, e la gran Bretagna per l'abbandono da parte dell'Unione Europea male anche le vendite, con proteste in Francia, che ha costretto alla chiusura di un negozio durante alcuni fine settimana.

Tiffany è diventato il marchio di lusso più incorrere in guai. Diverse aziende hanno detto in questi mesi che i clienti dalla Cina hanno anche tagliato la spesa, come l'economia Cinese indebolito, e il dollaro forte ha reso più costoso di acquistare gioielli Tiffany al di fuori dei suoi negozi in Cina.

tempi Duri per i grandi magazzini di lusso e economici delle aziende non significa l'intera stagione dello shopping natalizio è stato un disastro totale. Gli esperti ritengono che gli acquirenti hanno speso più soldi online che in qualsiasi altro anno. Questo è male per il centro commerciale a base di rivenditori, e la tendenza verso sborsare per "esperienze" come terme e pasti al ristorante potrebbe peggiorare le cose.

gli Investitori sono anche privi di dati che potrebbero apprezzare in un momento come questo. Il Dipartimento del Commercio non rilascia il suo rapporto mensile sulle vendite al dettaglio o una grande quantità di altri dati economici, come conseguenza della chiusura parziale del governo federale.

Come di mercoledì, l'arresto è durato più di un mese, e i dipendenti federali sono stati furloughed o di lavoro, senza stipendi, e alcuni contratti con il governo o i servizi sono stati interrotti. Mentre i dipendenti federali finirà per essere pagato indietro, gli esperti dicono che la spesa dei consumatori e la crescita economica potrebbe ancora essere ostacolata in modo significativo.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.