Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Le tariffe di forza delle imprese di strategie per preservare i profitti

di Fronte con la tromba di amministrazione del 25% dei dazi sulle importazioni dalla Cina, Ruth Rau è alla ricerca di altri paesi per la produzione di baby e toddler giocattoli.

"Nessuno a livello nazionale in grado di produrre la qualità che vogliamo, e con il costo della spedizione e la proposta di nuovi regolamenti, non è intenzione di essere costo-efficace per la loro produzione in Cina", spiega il Rau, proprietario del Mouse Ama il Maiale.

Il 25% delle tariffe Presidente Donald Trump ha imposto migliaia di Cinesi a base di prodotti fatti sono proprietari di piccole imprese cercando di stabilire come e se si possono limitare i danni profitti dai dazi all'importazione. Molti proprietari di vedere se sono in grado di trasmettere la spesa aggiunta per i clienti. Alcuni, come Rau, considerando sempre che i prodotti fabbricati in paesi dove gli stati UNITI non è in atto una guerra commerciale, ma una costosa alternativa che richiede tempo per lavorare fuori. Altri vogliono trovare fornitori americani, ma a seconda del prodotto può essere impossibile o non molto di un risparmio di denaro.

Trump alzato le tariffe per il 25% da un precedente imposta del 10%, venerdì scorso, dopo che la Cina ha rifiutato di rispettare i requisiti di trattative commerciali tra i due paesi si sciolse poco dopo.

Rau vuole spostare la produzione del Nicaragua, ma i produttori hanno detto che i prezzi di cui lei era li paga potrebbe andare fino 30%. Rau, che vive a Winchester, in Virginia, è in cerca di fabbriche altrove in America Centrale, Sud America, sperando che essi saranno in grado di produrre giocattoli in tempo per la stagione delle vacanze.

Aziende di tutte le dimensioni prese con la Trump tariffe, che USA le imposte sui beni, e con la rappresaglia delle tariffe sulle esportazioni degli stati UNITI che paesi impongono. Le piccole imprese hanno un tempo più difficile a causa della mancanza dei flussi di reddito più grandi aziende utilizzano per assorbire i costi. Grandi giocatori anche avere più potere negoziale per ottenere migliori prezzi con i produttori, ottundimento delle tariffe' effetto. Se sono già le multinazionali, si può spostare la produzione da un paese all'altro con relativa facilità.

Pietro Horwitz previsto per le tariffe più alte. Horwitz aveva già assorbito un 10% della tariffa sulla carta e di prodotti di plastica e la sua azienda, la Tigre di Imballaggio, le importazioni dalla Cina. Ha già preso le misure verso lo spostamento di alcune produzioni di paesi, tra cui Taiwan e Malesia.

non È solo aggiunti i costi che la preoccupazione di Horwitz; fall out da tariffe più elevate esaurire il suo tempo e attenzione. Oltre a dover negoziare con nuovi produttori, egli deve rassicurare i clienti che non vogliono pagare di più per i suoi prodotti.

"Improvvisamente, i clienti si stanno chiedendo se le aziende", dice Horwitz, la cui azienda si trova a Boca Raton, in Florida.

produzione in Movimento può costare una piccola impresa di decine o centinaia di migliaia di dollari, una cifra enorme per molte aziende.

"una decisione complicata, se il costo dei nuovi prodotti sarà inferiore solo sopportare le tariffe. Non esiste una risposta semplice," dice Peter Cohan, che insegna l'imprenditorialità presso il Babson College.

Alder Riley può essere necessario ridurre il personale' ore e ridimensionare i piani per espandere il suo 3D azienda di produzione, ideastostuff. Nella stampa 3D, macchine guidate da computer di utilizzare ultra-sottili fili di plastica o di metallo chiamato filamento per creare oggetti; il filamento è importato dalla Cina. Il tempismo non poteva essere peggiore per Riley, che ha recentemente aperto un negozio a San Francisco, a complemento della sua business online.

"Siamo un concetto relativamente nuovo, e stiamo cercando di renderlo il più accessibile possibile. Stiamo andando ad avere per mangiare il costo delle tariffe) per quanto possibile," Riley dice. Vorrebbe trovare fonti STATUNITENSI, ma quelle aziende anche acquistare dalla Cina.

Clifton Broumand potrebbe aumentare i prezzi sul suo computer, tastiere e mouse fabbricati in Cina. La sua azienda, Uomo e Macchina, spostare la produzione a Taiwan per evitare la tariffa supplementare.

Ma Broumand, la cui sede è a Landover, Maryland, non può unilateralmente pagare di più — ha bisogno di vedere ciò che i concorrenti stanno facendo. Se alza i prezzi e non, potrebbe perdere il business per loro.

"Se tutti di mangiare questo, quindi, ci sarà un aumento di prezzo," Broumand dice. "Sta andando a colpire linea di fondo profitti per tutti."

Che è un cattivo presagio per alcune aziende. Alcuni possono non essere in grado di assorbire il 25% le tariffe e le altre spese che continuano a salire.

"Come si crea una pressione, si sta andando ad avere piccole imprese scala, di licenziare i lavoratori o i go out of business", dice Lee Branstetter, un professore di economia presso la Carnegie Mellon University Heinz College.

In qualche modo, le tariffe sono come la carenza di prodotto e di maltempo e le piccole imprese possono improvvisamente i conti con. Come Phillip Kim, professore di imprenditorialità presso il Babson, afferma, "sono una delle cose inaspettate che potrebbero accadere nel corso di fare impresa, che i proprietari non possono prevedere."

i Proprietari dovrebbero mettere da parte del denaro per tali situazioni, dice Kim. Inoltre, egli dice, si dovrebbe cercare di ridurre la possibilità di essere sorpresi.

"Data l'epoca in cui viviamo, sarà molto più importante per i proprietari di piccole imprese e gli imprenditori a essere consapevoli del più ampio contesto geopolitico in cui operano", dice.

Mentre l'amministrazione sostiene le tariffe aiuterà i produttori STATUNITENSI, ad acquistare non è necessariamente un antidoto. Todd Miller metal roofing company acquisti in acciaio e alluminio da stati UNITI i produttori, ma hanno anche alzato i prezzi, il ragionamento si potrebbe pagare di più e di essere ancora competitivo con tariffa oppressi dal peso delle importazioni.

Miller, presidente di Piqua, Ohio-based Isaia Industrie, inoltre, non è sfuggito all'dazi sulle merci Cinesi. Che importa, l'impermeabilizzazione materiali comunemente noto come carta catramata sotto il tetto del metallo dalla Cina. Proprietari di case hanno già visto i costi più elevati sui loro tetti delle bollette del 10% sulle tariffe, e si può aspettare di vedere l'ultimo aumento.

alla fine, il consumatore paga per esso," Miller dice.

---

Seguire Joyce Rosenberg a www.twitter.com/JoyceMRosenberg . Il suo lavoro può essere trovato qui: https://apnews.com

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.