Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Pew sondaggio: il 60% in NOI tenere dim vista della Cina, tra la guerra commerciale

Crescenti tensioni in commercio sono peggiorate Americani opinioni della Cina.

Un nuovo sondaggio del Pew Research Center rileva che il 60% dichiara di avere una visione sfavorevole, la Cina, rispetto al 47% dello scorso anno, la quota più alta dal Pew iniziato a chiedere la domanda di 14 anni fa.

I risultati del sondaggio di essere rilasciato martedì scoperto che il 24% degli Americani riguardo la Cina come in America minaccia per il futuro, la stessa percentuale che ha detto in modo di Russia. La Corea del nord (12 è stato l'unico paese a disegnare a doppia cifra preoccupazione.

La tromba di amministrazione e Pechino sono stati contrastanti per più di un anno, le accuse che la Cina ruba segreti commerciali, le pressioni di società straniere mano sulla tecnologia e ingiustamente sovvenziona le proprie aziende.

il Presidente Donald Trump ha imposto dazi sui 250 miliardi di dollari in merci Cinesi, e ha detto che a Settembre. 1, si tassa il $300 miliardi di euro in importazioni Cinesi che ha finora risparmiato. Per ritorsione, la Cina ha imposto dazi su di $110 miliardi di euro in prodotti negli stati UNITI.

Tuttavia, il sondaggio rileva che solo il 41% degli Americani credono che la Cina è un'economia in crescita è una brutta cosa per gli Stati Uniti, rispetto al 50% che chiama è una buona cosa. Gli intervistati sono molto più preoccupati per la China rising militari potenza: 81% ha detto che era brutto, 11% buono.

della Metà ha detto che non avevano fiducia nel Presidente Xi Jinping, come lo scorso anno. Oltre ad essere bloccati in una guerra commerciale con Trump, Xi ha supervisionato un giro di vite sul dissenso in Cina e più combattivo di politica estera dell'Asia Orientale.

Americani 50 e più anziani sono più suscettibili di punti di vista negativi della Cina (il 67%, contro il 58% di quelli di età 30-49 e il 49% di coloro 18-29).

allo stesso modo, il 69% degli Americani con un quattro-anno di laurea espresso disapprovazione per la Cina, contro il 57% di coloro che non hanno una laurea.

Pew intervistati 1,503 adulti dal 13 Maggio al 18 giugno.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.