Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Prezzi del petrolio USA previsto per salire nel 2019 inferiore, alimentazione

Dopo un turbolento due mesi, durante il quale i prezzi del petrolio crollati da quattro anni a un anno di bassa, gli investitori possono chiedere che cosa viene dopo per il greggio AMERICANO.

gli Analisti di banca Svizzera UBS sono tra quelli che predicono i prezzi di recuperare nel 2019, come l'olio di cartello OPEC, Russia e stati UNITI cordolo di uscita dall'attuale livello record.

"crediamo che il mercato cauto sua volta è esagerato," UBS analisti scritto nel loro recente pubblicato 2019 outlook. "A saldo, manteniamo una visione positiva sul greggio."

greggio AMERICANO immerso 22 per cento nel mese di novembre, il suo peggior mese in un decennio. A seguire, quasi 11 per cento calo nel mese di ottobre. "Il calo del petrolio nel corso dell'ultimo mese o due è stato scioccante per il mercato", ha detto Lindsey Campana, investment strategist presso CFRA.

L'improvviso sell-off si è scatenato dopo che gli investitori è cresciuta interessato l'economia globale è stata di rallentare anche come i principali produttori hanno continuato a pompa olio ad alta velocità. La decisione di tenere a bada sanzionare i paesi importatori di petrolio dall'Iran potenziato fornisce ulteriori, e l'incertezza circa l'escalation di una controversia commerciale tra gli stati UNITI e la Cina aggiunto alle preoccupazioni di un rallentamento.

Dopo il picco di $76.41 un barile di Ottobre. 3, dei prezzi del petrolio fondo a $50.31 un barile per il 28 novembre. Da allora, l'olio ha orlato più instabile di trading. Si stabilì a $52.15 un barile di mercoledì.

UBS previsioni STATUNITENSI di greggio a risalire a 73 dollari al barile entro la metà del 2019, come tagli della fornitura di compensare la riduzione della domanda, a causa del rallentamento dell'economia. L'olio deve tirare indietro per circa $68 barile entro la fine del prossimo anno, UBS prevede, supponendo che l'OPEC "mantenere la produzione di disciplina."

i prezzi del Petrolio piantata la scorsa settimana dopo che l'OPEC e gli altri maggiori produttori di petrolio, compresa la Russia, hanno convenuto di ridurre globale la produzione di greggio di 1,2 milioni di barili al giorno. Il taglio è previsto l'inizio di gennaio e durano sei mesi.

Nelle sue previsioni, UBS vede altri fattori di sostenere gli elevati prezzi del petrolio prossimo anno. Gli analisti hanno notato che i mondiali di petrolio, di capacità di riserva è in esecuzione a circa 10 anni. Che si può impostare la fase per i prezzi a salire, soprattutto se c'è inaspettato, forte aumento della domanda di petrolio, ad esempio nel caso di un grande uragano colpisce la produzione di attrezzature o di una chiave della porta.

UBS prevede un rallentamento negli stati UNITI shale produzione il prossimo anno, perché nuovi gasdotti non dovrebbe essere operativo fino alla seconda metà del 2019.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.