Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Serbia impostato per acquistare missili russi nonostante le sanzioni suggerimento

Russia consegnerà un sofisticato anti-missile aereo di sistema per la Serbia, anche se gli stati UNITI hanno avvertito di possibili sanzioni contro il paese Balcanico, in caso di acquisti.

Russia è stato TASS agenzia di stampa ha detto mercoledì che il Pantsir-S sistema sarà consegnato alla Serbia "nei prossimi mesi, in conformità con il contratto firmato."

USA inviato speciale per i Balcani Occidentali, Matteo Palmer, ha avvertito la Serbia, la scorsa settimana, l'acquisto di armi russe "rappresenta un rischio" di sanzioni degli stati UNITI.

"speriamo che il nostro serbo partner sarà attento su tutte le transazioni di questo tipo, Palmer ha detto in un'intervista con la televisione macedone Alsat M.

Serbia rimane un alleato chiave della Russia, anche se si vuole entrare nell'Unione Europea. Belgrado si è impegnato a rimanere fuori della NATO e si è rifiutato di unirsi a sanzioni Occidentali contro la Russia sul conflitto in Ucraina orientale.

Russia ha aiutato la Serbia di carne di manzo fino militari con i jet da combattimento, attacco di elicotteri e carri armati, sollevando preoccupazioni nella guerra sfregiato la regione Balcanica. Durante la sanguinosa rottura della ex Jugoslavia nel 1990, la Serbia era in guerra con i vicini di casa della Croazia, della Bosnia e del Kosovo.

il Presidente della serbia, Aleksandar Vucic ha detto in un'intervista TV di stato il martedì che la Serbia è l'acquisto di armi di difesa dai Russi e che vuole evitare le sanzioni degli stati UNITI "o di un confronto con l'America."

"la Serbia è l'inserimento stesso, perché è un paese libero, circondato da membro della NATO, degli stati con i quali vogliamo essere amici", Vucic ha detto, aggiungendo che egli non permetterà che la Serbia "essere deboli, come è stato nel 1990."

Serbia è stata bombardata dalla NATO nel 1999 per interrompere una sanguinosa repressione contro gli Albanesi del Kosovo, un'esperienza che ha lasciato Serbi con una profonda diffidenza nei confronti dell'alleanza militare Occidentale. Il Kosovo ha dichiarato l'indipendenza dalla Serbia nel 2008, una mossa di Belgrado e Mosca non si riconoscono.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.