Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Stock di spostare ampiamente superiore a Wall Street sul commercio speranze

azioni Asiatiche sono miste giovedì a seguito di un'ampia guadagni di Wall Street, con gli investitori riflettuto rapporti contrastanti sulla probabilità di progressi nella risoluzione della guerra commerciale tra USA e Cina.

Giappone benchmark Nikkei 225 ha guadagnato lo 0,3% e il 21,509.54 nei primi scambi. Australia S&P/ASX 200 ha perso quasi da 0,1% a 6,543.40, mentre la Corea del Sud Kospi ha perso lo 0,8% a 2,029.23. India Sensex ha slittato lo 0,4% e il 38,050.81.

Hong Kong Hang Seng preso lo 0,2% 25,726.60. Lo Shanghai Composite è salito dello 0,2% a 2,930.35. Azioni è sceso a Singapore e Tailandia bur rose a Jakarta.

"Aggiornamenti su USA-Cina del commercio di mantenere la loro presa sui mercati di attesa per l'inizio di negoziati commerciali di andare in giovedì," dice Jingyi Pan, market strategist di IG a Singapore.

Un giorno dopo l'escalation di tensioni commerciali ha portato a un brusco sell-off, gli investitori drew incoraggiamento da rapporti che Pechino segnalato è aperto ad un parziale accordo. Washington e Pechino sono programmate per iniziare un 13 ° round di negoziati commerciali, giovedì.

Ma un rapporto del giornale di Hong Kong South China Morning Post dicendo che i colloqui preliminari per le riunioni non sono andate bene cosparso di alcuni che entusiasmo.

S&P 500 è aumentato dello 0,9% a 2,919.40. Il Dow Jones Industrial Average ha guadagnato lo 0,7% a 26,346.01. Il Nasdaq ha raccolto 1% per 7,903.74 e l'indice Russell 2000 delle società più piccole scorte aggiunto lo 0,5%, a 1,479.46.

Washington e Pechino aveva tenuto fuori da un'ulteriore escalation del conflitto fino a questa settimana, quando gli stati UNITI nella lista nera di un gruppo di Cinesi compagnie di tecnologia su presunte violazioni dei diritti umani.

La guerra commerciale tra gli stati UNITI e la Cina ha trascinato su per 15 mesi, infliggendo un danno economico di entrambi i paesi. Le due parti hanno sollevato dei dazi sull'importazione di miliardi di dollari di ogni altra merce, alimentando i timori della loro controversia potrebbe pendere l'economia mondiale in recessione.

Tutto sommato, il Trump amministrazione ha imposto tariffe in più di $360 miliardi di merci Cinesi e i piani di imposta con un supplemento di $160 miliardi di euro di importazioni sul Dec. 15. Questo permetterebbe di estendere UNITI tariffe a tutto quello che la Cina navi verso gli Stati Uniti. La cina ha counterpunched tassando i 120 miliardi di dollari in esportazioni degli stati UNITI, in particolare soia e altri prodotti dell'azienda agricola.

ENERGIA: Benchmark greggio è sceso di 11 centesimi a $52.48 un barile nel trading elettronico sul New York Mercantile Exchange. Cadde 4 centesimi a $52.59 un barile di mercoledì. Brent il greggio, di standard internazionale, perso 10 centesimi a $58.22 un barile.

VALUTE: Il dollaro è rimasto invariato al 107.46 yen Giapponese. L'euro, inoltre, è cambiato poco, a $1.0991, fino da $1.0989 mercoledì.

---

AP Business Scrittori Alex Veiga e Damiano J. Troise contribuito.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.