Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Tedesco paure di recessione pesare sulle scorte dopo il rally di sollievo

i Timori che la Germania potrebbe scivolare in una recessione pesato difficile dei mercati azionari Europei mercoledì, un giorno, dopo un modesto rally di sollievo richiesto dalla decisione di ritardare di alcuni dazi sulle importazioni Cinesi.

La chiave verso il basso driver in mercati di mercoledì è stata la notizia che la Germania, la più grande d'Europa economia, contratta dello 0,1% nel secondo trimestre dell'anno dal precedente periodo di tre mesi, come il commercio globale conflitti combinato con problemi nel settore dell'auto.

"Il rally di sollievo ispirato dalla Trump amministrazione ritardare le tariffe su alcune importazioni Cinesi è stato di breve durata - blink e vi siete persi", ha detto Fiona Cincotta, senior market analyst presso la Città di Indice.

"Dati che mostrano che l'economia tedesca è contratta nel secondo trimestre riacceso i timori di una recessione globale, diminuendo la domanda di attività più rischiose, come le azioni."

In Europa, in Germania il DAX è stato un calo dell '1,5% a 11,575 mentre il CAC 40 in Francia è sceso dell' 1,4% a 5,288. L'indice FTSE 100 l'indice del leader Britannico azioni 1% inferiore a 7,181. Wall Street è stata in bilico per cali simili a campana con futures Dow e il più ampio S&P 500 futures in flessione dello 0,9%.

il martedì, azioni avevano uno dei loro giorni migliori, di recente, dopo che l'Ufficio del Rappresentante Commerciale degli stati UNITI ha detto che potrebbe ritardare i dazi su alcuni prodotti, compresi i beni di consumo, fino a Dic. 15. Alcuni altri prodotti sono stati rimossi del tutto, tra cui alcuni tipi di pesce e seggiolini per bambini.

Craig Erlam, senior market analyst di OANDA, ha detto che la decisione di prendere il calore fuori della situazione" e solleva la possibilità per ulteriori colloqui.

"non C'è motivo di ottimismo su questo, dato come recenti incontri sono andati, ma abbiamo la speranza che, alla fine, buon senso prevarrà," ha detto. "E' solo un caso di quanto dolore entrambi i lati sono disposti a prendere e infliggere agli altri nel frattempo."

Figure di notte, ha mostrato come la Cina soffre di commercio conflitto con gli stati UNITI Cinesi uscita di fabbrica, di vendita al dettaglio di spesa e di investimento indebolito nel mese di luglio, suggerendo il mondo il secondo più grande economia affronta una pressione al ribasso sulla crescita. Fabbrica di produzione è cresciuta del 4,8% rispetto all'anno precedente, un sensibile calo dal giugno del 6.3%. Le vendite al dettaglio la crescita è rallentata al 7,6% rispetto al mese precedente del 9.8%. Gli investimenti in proprietà immobiliari e altre immobilizzazioni anche indebolito.

I mercati sono stati in un ciclo di rotazione dal Presidente Donald Trump ha annunciato in Agosto. 1 che avrebbe imporre il 10% delle tariffe di circa $300 miliardi di euro in importazioni Cinesi, che sarà del 25% le tariffe già in vigore in 250 miliardi di dollari in importazioni. La minaccia speranze che una soluzione potrebbe venire presto nella guerra commerciale tra le due più grandi economie, e gli investitori sono cresciuti sempre più preoccupati che può trascinare attraverso il 2020 elezione degli stati UNITI.

Prima in Asia, il Giappone il Nikkei 225 ha guadagnato quasi l ' 1.0%, per finire alla 20,655.13, mentre in Australia S&P/ASX 200 salito dello 0,4% a 6,595.90. La Corea del sud Kospi ha guadagnato lo 0,7% - 1.938.37. Hong Kong Hang Seng è cambiato poco, ma trascinò fino a meno di 0,1% a 25,284.96. Il Shanghai Composite è salito dello 0,4% a 2,808.91.

ENERGIA:

Benchmark greggio AMERICANO è sceso a 1,36 dollari per $55.74 un barile, mentre il Brent, di standard internazionale, è sceso da $1.20 a $60.10.

MONETE

L'euro è salito dello 0,1% a $1.1182 mentre il dollaro è diminuito dello 0,9% a 105.78 yen.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.