Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Trump ritardi tariffe doganali su alcuni prodotti Cinesi fino a dicembre

Rispondere alla pressione da parte delle imprese e i crescenti timori che una guerra commerciale è una minaccia per l'economia degli stati UNITI, la Trump amministrazione ritarda più di tasse di importazione, che prevede di imporre le merci Cinesi e cadere altri del tutto.

annuncio di martedì dall'Ufficio del Rappresentante Commerciale degli stati UNITI è stato accolto con sollievo a Wall Street e dai rivenditori che hanno coltivato per la paura che le nuove tariffe sarebbero relitto vacanze vendita.

L'amministrazione dice ancora piani per procedere con il 10% delle tariffe di circa $300 miliardi di euro in importazioni Cinesi — estendere le sue tasse di importazione a tutto quello che la Cina navi verso gli Stati Uniti in una disputa di Pechino forte-braccio di politiche commerciali.

Ma, sotto la pressione da parte dei rivenditori e aziende di altri, il Presidente Donald Trump ufficio commercio ha detto che avrebbe ritardo fino a Dic. 15 i dazi su quasi il 60% delle importazioni che era stata fissata per assorbire le nuove tasse dal Settembre. 1. Tra i prodotti che possono beneficiare delle 3½-mese di tregua, sono popolari beni di consumo come telefoni cellulari, computer portatili, console per videogiochi, giocattoli, monitor di computer, abbigliamento e scarpe.

L'amministrazione è anche la rimozione di altri oggetti dal tariffario del tutto, basata su quello che è chiamato "la salute, la sicurezza, la sicurezza nazionale e di altri fattori."

Separatamente, Cina Ministero del Commercio ha riferito che top Cinese negoziatori aveva parlato per telefono con i loro colleghi STATUNITENSI, il Rappresentante Commerciale Robert Lighthizer e il Segretario al Tesoro Steven Mnuchin, e prevede di parlare, di nuovo in due settimane.

notizie inviate il Dow Jones Industrial Average impennata di oltre 400 punti, a metà pomeriggio di trading. Azioni di Apple, Mattel e marca di scarpe Steve Madden, che si distinguono per beneficiare delle tariffe, ha portato il rally.

Parlando con i giornalisti a New Jersey, Trump ha confermato che aveva deciso di ritardare le tariffe, che potrebbe costringere i rivenditori di alzare i prezzi, per evitare che il economica di dolore che potrebbe causare durante il periodo di vacanza.

"stiamo facendo (è) solo per il periodo Natalizio, nel caso in cui alcune tariffe potrebbe avere un impatto", ha detto il presidente.

Trump ha più volte sostenuto che le sue tariffe sono male della Cina, non i consumatori Americani. Ma ritardando maggiori dazi sui beni di consumo, Trump è tacitamente riconoscendo che le sue tasse di importazione stand per spremere le famiglie Americane, troppo. Le tariffe sono imposte pagate dagli stati UNITI importatori, non dalla Cina, e sono spesso passati insieme a stati UNITI le imprese e i consumatori attraverso un aumento dei prezzi.

Jay Foreman, CEO del giocattolo di Base dell'azienda di Divertimento, ha detto che è contento che il 10% delle tariffe è stato ritardato per prodotti come il suo fino a dicembre. La sua azienda, con sede a Boca Raton, in Florida, aveva già fissato i prezzi per la stagione delle vacanze e avrebbe dovuto assorbire l'impatto delle tariffe. Foreman ha detto di considerare i licenziamenti di questo autunno per compensare i propri costi più elevati e notato che, nonostante il Trump tregua, le tariffe rimangono una grave minaccia.

"Siamo stati contenti", ha detto. "Ma che interrompere la volatilità e l'instabilità? No."

Insieme, la notizia delle trattative e delle tariffe, ritardi, a condizione che almeno una tregua dopo settimane di maggiore USA-Cina tensioni commerciali. Il sollievo potrebbe rivelarsi solo temporanea, però, se le tariffe eventualmente prendere pieno effetto e Pechino reagisce contro le esportazioni degli stati UNITI.

La tromba amministrazione sta combattendo il regime Cinese accuse che Pechino ruba segreti commerciali, le forze di società straniere mano sulla tecnologia e ingiustamente sovvenziona proprie imprese. Quelle tattiche da parte di Pechino a diventare un leader mondiale in tecnologie avanzate come l'intelligenza artificiale e le auto elettriche.

Ma 12 round di colloqui hanno fallito nel produrre qualsiasi risoluzione. Frustrato per la mancanza di progressi, Trump ha sollevato le tariffe sui 200 miliardi di dollari in importazioni Cinesi dal 10% al 25% in Maggio e ha detto Ago. 1 che aveva imporre tasse del 10% su un ulteriore $300 miliardi di euro il Settembre. 1.

la domenica, gli economisti di Goldman Sachs ha declassato il loro previsioni economiche, citando l'imminente tariffe sui beni di consumo. E gli economisti di Bank of America Merrill Lynch hanno alzato le loro probabilità di una recessione il prossimo anno per circa il 33%, da circa il 20%.

"Siamo preoccupati," Michelle Meyer, capo di economia presso Bank of America Merrill Lynch, ha scritto venerdì. "Ora abbiamo un certo numero di indicatori precoci di partenza di segnale elevato rischio di recessione."

Goldman ha detto le tariffe, la Cina ha aumentato il incertezza per le imprese, che probabilmente causerà loro di tirare indietro di assunzioni e di investire in nuove attrezzature o software. Trump dazi sulle merci Cinesi hanno anche pesato giù i prezzi delle azioni più bassa, che potrebbe deprimere la spesa più ricchi Americani, Goldman trovato.

"e' abbastanza chiaro che il problema (Trump) tariffa tattiche è un male per l'economia," ha detto David Dollaro, Cina, specializzato presso la Brookings Institution e un ex funzionario della Banca Mondiale e del Tesoro USA. "Si tenta di utilizzare l'arma, ma poi si arriva contraccolpo sul proprio popolo".

Nonostante gli scambi tra gli stati UNITI e Cinese negoziatori, le prospettive per le trattative rimangono dim. Un sostanziale accordo richiederebbe Cina a ridimensionare le sue aspirazioni a diventare un tecnico della superpotenza. E le relazioni tra i due paesi sono stata messa a dura prova dalla sfiducia.

Il miglior risultato possibile, Dollaro, ha detto, probabilmente sarebbe un "mini-deal", in cui la Cina si impegna ad acquistare più prodotti Americani e stretta gaping degli stati UNITI il deficit commerciale con la Cina. In cambio, forse gli Stati Uniti potrebbe sollevare alcune sanzioni contro il gigante delle telecomunicazioni Cinese Huawei, che gli stati UNITI vede come un rischio per la sicurezza nazionale.

finora, Trump, le tariffe non sono riusciti a ottenere il Presidente Xi Jinping a cedere agli stati UNITI esigenze.

"non credo che siamo vicini a un accordo", ha detto Scott Kennedy, che analizza l'economia Cinese presso il Centro per Studi Strategici e Internazionali. "Non credo che ci sarà alcun accordo durante il Trump amministrazione".

La decisione di ritardare l'tariffe ", mostra che le due economie sono interdipendenti e che l'interdipendenza benefici molti Americani", fornendo prodotti a prezzi accessibili, Kennedy ha detto. "Non è così facile penalizzare la Cina o disattivare la funzione."

---

AP Retail Scrittrice Anne D''Innocenzio e AP dati giornalista Larry Fenn a New York ha contribuito a questo rapporto.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.