Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

USA, Cina lasciare prossimi passi per il commercio parla chiaro

Gli Stati Uniti e la Cina ha dato alcuna indicazione del loro prossimo passo dopo il confezionamento di interventi finalizzati a risolvere una tariffa lotta che rischia di freddo crescita globale.

Le due parti "mantenere uno stretto contatto, il" Ministero del Commercio Cinese ha detto giovedi. Ma hanno annunciato assenza di accordi o la data per la riunione di nuovo durante i 90 giorni di tregua dichiarata sul Dec. 1 da Presidenti di Donald Trump e Xi Jinping nella loro lotta su Pechino tecnologia ambizioni.

Che l'incertezza inumidito Asiatica il sentiment degli investitori. Mercati azionari in Germania, Francia, Giappone e Cina, è sceso dopo la lievitazione mercoledì a seguito di Trump commento su Twitter che i colloqui sono stati "va bene!"

Negoziatori focalizzata sulla Cina la promessa di comprare una "somma" di agricoltura, energia, prodotti e altri prodotti e servizi, il Rappresentante Commerciale degli stati UNITI ha detto.

Tuttavia, un USTR istruzione sottolineato Americano insistenza sui "cambiamenti strutturali" in Cinese in materia di tecnologia, l'accesso al mercato, la protezione dei brevetti stranieri e diritti di autore e di cyber-furto di segreti commerciali. Ha dato nessun segno di progresso in quelle zone.

È anche detto che i negoziati trattati con la necessità di "in corso di verifica e di un'efficace applicazione." Che riflette Americano frustrazione che i Cinesi sono riusciti a vivere per impegni precedenti.

Ministero del Commercio portavoce, Gao Feng, ha detto che i colloqui "una maggiore comprensione reciproca e gettato le basi per affrontare le reciproche preoccupazioni."

Trump camminato per le tariffe sui 250 miliardi di dollari di merci Cinesi su reclami Pechino ruba o pressioni di aziende di mano sulla tecnologia.

Washington vuole anche le modifiche in una serie di aree, tra cui il Partito Comunista iniziative per il governo-led creazione di concorrenti a livello mondiale nel campo della robotica, intelligenza artificiale e di altre industrie.

leader Americani preoccupare quei piani che potrebbero erodere stati UNITI la leadership industriale. I leader cinesi li vedono come un percorso verso la prosperità e l'influenza globale e sono riluttanti ad abbandonarli.

Le due parti potrebbe essere in movimento verso una "stretta accordo", ma "commerciale degli stati UNITI falchi" vuole "limitare l'ambito di applicazione di tale accordo e di mantenere la pressione su Pechino," Eurasia Gruppo gli analisti di Michael Hirson, Jeffrey Wright e Paolo Triolo ha detto in un rapporto.

"Il rischio che parla di breaking down rimane significativa", hanno scritto.

stampa alla Casa Bianca il segretario Sarah Huckabee Sanders ha espresso ottimismo a Fox Business Network. Lei ha detto mercoledì il tempo era poco chiaro, ma le due parti sono in movimento verso "più equilibrato e reciproco" del commercio.

Pechino ha cercato di rabbonire Washington e gli altri partner commerciali con la promessa di comprare i loro prodotti e aprire le sue industrie più concorrenti esteri.

Trump ha lamentato più volte gli stati UNITI il deficit commerciale con la Cina, che lo scorso anno probabilmente superato il 2017 gap di $336 miliardi di euro.

gli Economisti dicono che il termine di 90 giorni è troppo breve per risolvere tutti i conflitti tra la più grande e la seconda più grande economia globale.

"Si può tranquillamente dire che sufficienti progressi che continueranno le discussioni ad un livello superiore," ha detto Craig Allen, presidente della US-China Business Council. "Tutto ciò è molto positivo."

Cinese esportazioni verso gli stati UNITI hanno tenuto nonostante gli aumenti tariffari, in parte a causa degli esportatori di correre a riempire gli ordini prima che più aumenta di colpo. I meteorologi prevedono Americano ordini per il crollo di quest'anno.

la Cina ha imposto sanzioni a $110 miliardi di euro di merci Americane, rallentando di sdoganamento per le aziende degli stati UNITI e di sospendere il rilascio delle patenti di finanza e altre imprese.

aziende degli stati UNITI vuole azione le politiche Cinesi si lamentano impropriamente favorire le imprese locali. Quelli includono sovvenzioni e altri favori ad alta tecnologia e industria statale, norme in materia di concessione di licenze tecnologiche, e il trattamento preferenziale di fornitori locali negli appalti pubblici.

Per parte sua, Pechino è infelice con esportazioni degli stati UNITI cordoli in "dual use" tecnologia con possibili applicazioni militari. I funzionari cinesi dicono che le loro aziende sono trattati ingiustamente di sicurezza nazionale giudizi di proposte di acquisizioni aziendali, anche se quasi tutte le offerte sono approvati invariato.

Questa settimana i colloqui sono andati avanti nonostante la tensione per l'arresto di un Cinese tech esecutivo, in Canada, stati UNITI oneri relativi ad eventuali violazioni di commercio sanzioni contro l'Iran.

---

Wiseman segnalato da Washington. Associated Press scrittore Darlene Superville a Washington hanno contribuito.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.